Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

A Torrecuso la presentazione del libro “Ibidem’ di Antonio Volpone

Scritto da il 10 maggio 2012 alle 20:13 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sabato 12 maggio alle ore 18.30 sarà presentato presso il Palazzo Caracciolo – Cito, piazza Antonio Fusco, di Torrecuso il libro di Antonio Volpone dal titolo “IBIDEM – Astrazioni necessarie” – IDEAS edizioni.
Vitae – questo il titolo della mostra tenutasi nel 2007 a Torrecuso, quando Volpone decise di intrappolare, in un gioco di immagini e parole, il fluire della vita e lo scorrere del vino. Scatti che, in seguito, sono entrati a far parte di un progetto editoriale che metterà in mostra un percorso lungo venti anni.
Dopo Benevento, Pietrelcina e Castellammare di Stabia sarà, dunque, la volta di Torrecuso. Ad alternarsi al tavolo dei relatori siederanno esperti del mondo della fotografia, dell’arte e della comunicazione. Arbitro della serata sarà Sandro Tacinelli, giornalista.
Dopo i saluti di Giovanni Antonio Cutillo, Sindaco di Torrecuso, si entrerà subito nel vivo della serata con Robbi Hüner, Fotografo Freelance, il quale terrà un intervento dal titolo “L’individuo in “bianco e nero” – La fotografia come arte meglio attrezzata a “scavare nello spirito di oggi”. Un intervento che ci farà capire l’importanza di un medium in grado di sviluppare se stessi, un mezzo per scoprirsi e identificarsi con tutte le manifestazioni delle forze basilari, con la natura, con la fonte.
Quindi sarà la volta di Antonio Puzzi, Responsabile Comunicazione per la Fabbrica delle Arti di Napoli, che ci illustrerà il complesso percorso che si cela dietro la fotografia sospesa tra arte e quotidianità. Il suo intervento sarà, infatti, avrà il seguente titolo: “Comunicare la fotografia – Tra nuovi media e collezioni private”.
Il testimone passerà, quindi, a Maria Scarinzi, Ricercatrice presso l’Istituto Demo Etno Agriculturale Sannita, che con un intervento dal titolo “La fotografia come testimonianza – Intraprendere un viaggio di scoperta guardando il locale con nuovi occhi” ci illustrerà nello specifico l’itinerario portato avanti da Antonio Volpone, che racconta il Sannio facendo immaginare senza lasciar vedere.
Le conclusioni spetteranno ad Antonio Volpone, autore del libro. La serata continuerà poi con la proiezione del video “Le distorsioni necessarie” di Antonio Pizzicato, regista e performer della voce, una degustazione offerta dalla Associazione Aglianico del Taburno e l’inaugurazione della Mostra fotografica che sarà visitabile fino al 20 Maggio 2012.
L’evento organizzato da Ideas Edizioni e con il patrocinio del Comune di Torrecuso è inserito all’interno del cartellone “Il Mese della lettura a Benevento” promosso dalla Cooperativa sociale ideas che prevede una serie di attività a loro volta inserite ne “Il Maggio dei Libri” manifestazione a livello nazionale promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628