Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Ariano Irpino, scherma: buona la prova degli atleti sanniti

Scritto da il 10 gennaio 2012 alle 19:04 e archiviato sotto la voce Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Nel Palazzo dello Sport di Ariano Irpino, attrezzato con ben 18 pedane, hanno partecipato circa mille atleti provenienti dal Sud Italia, che hanno gareggiato nel sano agonismo dei valori della Scherma, sport bello ed affascinante che risalta qualità fisiche e intellettive.
Anche quest’anno, il bilancio dei giovani schermitori sanniti è stato ottimo, gli atleti hanno affrontato senza timore gli avversari della Calabria, Puglia, Lucania, Molise e Campania.
L’atleta di punta del Maestro Antonio Furno é stato un piccolo allievo di solo dieci anni, Michele Gilardi, portando a casa tre Trofei: conquistando nel primo giorno la finale di spada e nel secondo giorno il titolo di Campione Regionale e il terzo posto nella gara interregionale di fioretto. Il piccolo Michele ha confermato le buone previsioni, mostrando nella gara qualità agonistiche superiori e valori tecnici tanto da ottenere subito buoni risultati.
Altra gara positiva é stata la gara riservata alla “categoria bambine” con tutte e tre le nostre partecipanti ammesse alla finale ad otto, dopo aver superato i vari turni di qualificazione.
Il risultato non è arrivato per Federica Bovio, reduce anche da una influenza, che non è riuscita a confermare il titolo regionale dello scorso anno, terminando al sesto posto nella classifica totale. Serena Furno e Clara Campese si sono classificate al settimo ed ottavo posto.
Lodevoli i comportamenti di Maria Teresa Sordillo, seconda nella classifica regionale e tredicesima nella gara interregionale.
Buona la gara di Gaia Piteo, Hilda Boscaino e Alberico Ionico, che hanno dimostrato una buona tecnica agonistica così come le più piccole Claudia Galliano e Chiara De Nigris.
In gara anche Antonio Mazzone nei “Giovanisssimi” classificatosi al 9° posto.
Una gara emozionante è stata anche per Matteo Verdicchio, Antonio Pica e Giulio Miele nella categoria “Prime Lame”, che hanno affrontato per la prima volta una gara importante.
Un ringraziamento ai genitori di tutti gli atleti, che con la loro presenza hanno contribuito all’affermazione dei giovani atleti sanniti.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628