Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Benevento – Viareggio 2-0: comincia la rincorsa

Scritto da il 9 settembre 2012 alle 15:01 e archiviato sotto la voce Calcio, Primo Piano, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Debutto interno per  il Benevento che contro il Viareggio è chiamato al riscatto dopo la delusione di Perugia. Sul rettangolo verde del ‘Ciro Vigorito’ gli uomini di Martinez dovranno puntare al bottino pieno per non perdere altro terreno dalla vetta. Avversari comunque non facili i versiliesi che nella passata stagione interruppero la rincorsa play off dei giallorossi e quest’anno hanno iniziato già con una vittoria all’esordio: 2-1 alla Paganese davanti al pubblico amico.

FORMAZIONI – Due le novità apportate da mister Martinez rispetto alla trasferta di Perugia. Una riguarda il modulo: 4-3-1-2 con Marchi e Germinale terminali offensivi. Alle loro spalle agirà Mancosu, spostato in posizione più avanzata. Altra variante riguarda gli 11 in campo. In difesa Mengoni è preferito a Siniscalchi, mentre De Risio va a posizionarsi sull’out di destra della linea mediana: escluso l’ex Alessio Cristiani che partirà dalla panchina. Stessa sorte per Altinier, che ancora non ha convinto il tecnico uruguagio, e Montini, apparso però in strepitosa forma. Fermi ai box Bolzan e Carotti.

Nel Viareggio il tecnico Cuoghi riconferma la formazione che ha battuto la Paganese, ritoccando leggermente il modulo: 3-4-1-2 anziché 3-5-2 con Maltese dietro alla coppia Magnaghi-De Vene . Partenza dalla panchina per Giovinco junior e il forte difensore Conson ancora non al meglio.

Così in campo:

BENEVENTO (4-3-3): Gori (24’pt Mancinelli); Pedrelli, Mengoni, Signorini, D’Anna; De Risio (20′st Davì), Rajcic, Montiel (9′st Cristiani); Mancosu; Cristiani, Germinale, Marchi
A disposizione: Anaclerio, Siniscalchi, Montini, Altinier
Allenatore: Jorge Martinez (per l’assenza di Carmelo Imbriani)

VIAREGGIO (3-4-1-2): Gazzoli; Carnesalini , Fiale , Sorbo; Pellegrini, Pizza, Calamai (20′st Gerevini), Guerra (28′st Peverelli); Maltese; De Vena (20′st Giovinco), Magnaghi
A disposizione: Furlan, Conson, Trocar, Sandrini,
Allenatore: Stefano Cuoghi

RETI: 28′pt su rig. Germinale (B), 24′st Marchi (B)

Arbitro: Juan Sacchi di Macerata

Assistenti: Leonardo Camillucci ed Emanuele Bellagamba, entrambi di Macerata

Ammoniti: 33’pt Germinale, 43’st Rajcic, 47’st Signorini del Benevento; 26’pt Fiale, 28’pt Carnesalini del Viareggio

Angoli: Bn=5 Vi=1

Fuorigioco: Bn=3 Vi=1

Recupero: 5‘pt 4‘st

LA CRONACA DELLE EMOZIONI

PRIMO TEMPO

5’ Gran punizione di Montiel, sbuca Mengoni che la mette nel sacco. Il guardalinee annulla per fuorigioco.

Al 10’ grande azione solitaria di Montiel che semina il panico tra le fila avversarie ma da pochi passi sbaglia la mira.

Sfida ancora in equilibrio con il Benevento che prova a fare la partita

Al 16’ gran punizione di De Vene che dai 25 metri colpisce la parte alta della traversa. Primo brivido per la porta di Gori.

Al 20’ Scontro aereo tra De Vene e Gori, ha la peggio il portierone giallorosso. Soccorsi lunghi, persi oltre 4 minuti. Alla fine Gori non ce la fa, è costretto ad uscire, entra Mancinelli (24’). Il portiere tarantino è stato caricato in ambulanza.

Al 28’ fallo di mano in area di Carmesalini su un angolo calciato da Mancosu e rigore per il Benevento: dagli 11 metri Germinale spiazza Gazzoli per il vantaggio della Strega

Al 31’ Montiel colpisce il palo con un esterno destro al volo. Solo Benevento in campo.

Al 33’ Germinale finisce a terra in piena area, l’arbitro lo ammonisce per simulazione

Al 36’ una palla calciata da Pellegrini danza pericolosamente nell’area di porta.

Al 37’ tiro dalla distanza di Pizza blocca in presa sicura Mancinelli.

Al 41’ altra scorribanda di Montiel che si fa spazio nella difesa avversaria ma il destro da buona posizione è debole: si salva Gazzoli.

Primo tempo vibrante al Ciro Vigorito. Benevento padrona del campo. Piede costantemente sull’acceleratore e punteggio che sta un po’ stretto ai padroni di casa che si sono visti annullare anche un gol (quello di Mengoni) e hanno colpito un palo con Montiel.

La traversa dai 25 metri di De Vene è l’unico pericolo serio corso dal Benevento. Da segnalare anche la sostituzione di Ghigo Gori che nello scontro aereo contro il centravanti De Vene ha riportato la peggio.

SECONDO TEMPO

Al 4’ azione pericolosa del Viareggio che sfiora il pari con un colpo di testa di Sorbo su sviluppi di calcio d’angolo.

Al 9’ Montiel resta dolorante a terra, entra l’ex Cristiani. Ottima comunque la prova del paraguaiano, risultato imprendibile per gli avversari.

Cori per Carmelo Imbriani. Così uno striscione della Sud: “Un passato da calciatore … un presente da allenatore … un futuro da vincitore. Carmelo uno di noi

Al 15’ sventolaccia da fuori di Maltese, nessun pericolo per Mancinelli che ne controlla la traiettoria.

Al 20’ debutto per Giovinco junior.

Al 24’ Raddoppio del Benevento. Tiro preciso di Marchi dai 20 metri e palla a fil di sette: immobile Gazzoli che neanche ci prova a prenderla. 2-0 Benevento.

Al 26’ buona occasione per Mancosu che si allarga e conclude dal limite, sfera di poco alta.

Al 34’ timida reazione del Viareggio con un colpo di testa di Peverelli che però non inquadra la porta.

Al 39’ punizione pericolosa di Maltese dall’out di destra con palla che sfiora l’incrocio.

Al 48’ ci prova ancora Maltese ma Mancinelli si fa trovare pronto.

Termina qui dopo 4’ di recupero.

Il Benevento era chiamato a riscattare la disfatta di Perugia e il compito è stato svolto egregiamente dall’undici giallorosso. Gara sempre in pugno e 2-0 che non ammette repliche. Buona la prova di tutto l’organico sicuramente in miglioramento rispetto alla trasferta in terra umbra. Avanti così.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628