Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Neve nel Fortore, disagi per gli automobilisti e scuole chiuse

Scritto da il 9 gennaio 2012 alle 19:36 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Una bianca sorpresa ha accolto il risveglio degli abitanti del Fortore, che stamattina si sono alzati dal proprio letto accompagnati dal bianco candore della neve. Nella notte, infatti, in tutta la valle fortorina sono caduti dai cinque ai dieci centimetri di neve, che ha ricoperto uniformemente e prepotentemente tutto il panorama circostante. Pochi per fortuna i disagi alla circolazione stradale, con qualche caso isolato, immediatamente risolto, in quanto bene o male gli automobilisti erano in parte preparati alla nevicata. PiĂą consistente il disagio relativo alle scuole, che sono rimaste chiuse sia a San Bartolomeo in Galdo che negli altri principali centri fortorini, ad eccezione di Montefalcone di Valfortore e di Castelfranco in Miscano dove, in controtendenza, la neve ha fioccato meno intensamente.
I Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno allertato i mezzi speciali da neve a disposizione, due gatti delle nevi, dislocati presso la sede della Compagnia e presso la Stazione di Montefalcone di Valfortore, e una potente motoslitta, rendendoli immediatamente operativi. Parimenti, le Stazioni Carabinieri di tutto il Fortore, debitamente munite di fuoristrada “quattro per quattro”, d’intesa con l’Aliquota radiomobile di San Bartolomeo in Galdo, hanno nel frattempo incrementato le pattuglie sul territorio, assicurando una concreta presenza in caso di necessità da parte dei cittadini. E’ iniziata insomma la pacifica offensiva dei militari dell’Arma contro il “Generale inverno”, per evitare che gli eventuali disagi alla popolazione, che nel passato sono stati particolarmente numerosi, possano diventare preoccupanti o addirittura pericolosi, soprattutto per quel che riguarda le famiglie che abitano in case isolate nelle campagne, per gli anziani residenti, di solito i più bisognosi, ovvero per gli automobilisti che potrebbero rimanere intrappolati nella neve, stante anche le deficitarie condizioni delle strade fortorine. Ovviamente tutti questi interventi e le correlative predisposizioni di uomini e mezzi sono stati attivati a titolo precauzionale e cautelativo, poiché al momento la viabilità sulle strade principali rimane nel complesso buona, purchè si utilizzino pneumatici da neve e si sia muniti di catene a bordo.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628