Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Benevento – Monza 1-0: decide una punizione di Cia nel finale del primo tempo

Scritto da il 6 maggio 2012 alle 15:02 e archiviato sotto la voce Calcio, Primo Piano, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Ultima gara della stagione. Per il Benevento solo una passerella finale, prima di rimettersi a lavoro per preparare la nuova stagione che riprenderà ancora una volta dalla Prima Divisione. Il Monza di mister Motta, invece, al ‘Ciro Vigorito’ si giocherà le ultime chance per evitare la lotteria dei play out.

LE FORMAZIONI – Tra i sanniti, assenti gli squalificati De Vezze e Rinaldi, e spazio agli uomini meno impiegati in questo campionato. In panchina Imbriani ha portato con se anche quattro talentini delle giovanili. Per loro potrebbe esserci l’esordio nel calcio dei grandi nella ripresa. Tra i brianzoli, in campo dal primo minuto, l’ex Cattaneo e il giovane centrale di Apice, Walter Zullo. Assente per squalifica la punta Tiboni.

Così in campo:

BENEVENTO (3-1-3-3): Gori; Signorini, Siniscalchi, Anaclerio; Rajcic; Pedrelli, Vacca (25′st Aracri), D’Anna; Carretta (43′st Clemente), Altinier (20′st D’Andrea), Cia.

A disposizione: Mancinelli, Frasciello, Kanoutè, Cipriani

Allenatore: Carmelo Imbriani

MONZA (4-4-2): Castelli; Cattaneo (17′st Romano), Zullo, Fiuzzi, Bugno;  Zenoni, Lewandovski (36′st Ravasi), Valagussa, Anghileri (6′st Torregrossa); Colacone, Iacopino

A disposizione: Marcandalli, Boscaro, Campinoti, Prato

Allenatore:  Gianfranco Motta

Arbitro: Francesco Castrignanò di Roma2

Assistenti: Alessandro Marinelli (Jesi) e Nicola Croce (Fermo)

RETE: 38′pt Cia (B)

Ammoniti:  42’st Bugno (M)

Espulso: 42’st Bugno (M) rosso diretto per proteste

Angoli: Bn=5 Mz=8

Fuorigioco: Bn=4 Mz=4

Recupero: 2’pt; 5’st

CRONACA DELLE EMOZIONI

PRIMO TEMPO

7’ primo tiro in porta della partita, ci prova da fuori Levandowski, in volo plastico Gori.

8’ incursione dalla sinistra di Iacopino, cross teso, deviazione di Siniscalchi che per poco combina la frittata: la palla sibila il palo e termina in angolo.

Al 11’ cross di Cia dalla destra, la palla staziona nei pressi dell’area piccola ma Altinier non riesce nella deviazione, spazza poi la difesa.

Al 14’ Cia direttamente da punizione, la palla scavalca la barriera e termina in bocca a Castelli.

Al 22’ azione manovrata del Monza con Levandosky che apre per Zenoni, che libera al tiro Malagussa: blocca a terra Gori.

Al 24’ incursione di D’Anna dalla destra, cross teso in area , libera in angolo Cattaneo.

Al 31’ slalom in area di D’Anna che al momento della conclusione, da due passi, tira debolmente, favorendo la presa del portiere brianzolo.

Al 38’ gol col brivido del Benevento. Grandissima punizione di Cia che entra nella porta ed esce anche dalla parte della retina per un buco. Attimi di incredulità, l’illusione del gol c’era stata. Dopo qualche istante anche l’arbitro convalida.

Terminato il primo tempo. Benevento avanti di un gol

SECONDO TEMPO

Al 2’ cross dalla destra di Cia per la testa di Altinier, palla alta sulla traversa.

Al 5’ gran palla di Rajcic nel corridoio per Altinier, ma il bomber giallorosso non riesce a superare Castelli che devia in angolo.

Al 7’ cross di Bugno dalla destra, libera in angolo Anaclerio.

Al 8’ azione pericolosa degli ospiti: da sviluppi di calcio d’angolo, testa di Zullo e palla sulla traversa, libera poi in angolo Altinier.

Al 10’ conclusione velleitaria di Carretta dai 20 metri, pallone alto sulla traversa

Al 12’ azione insistita di Carretta che si accentra e tira, sfera abbondantemente a lato.

Al 20’ punizione dalla destra di Romano, leggera deviazione di Siniscalchi, vola Gori e blocca a terra.

Al 23’ ci prova Pedrelli, che da buona posizione spara addosso a Castelli.

Al 24’ lancio di Siniscalchi per D’Andrea, si salva in angolo in uscita Castelli.

Al 28’ gran palla in profondità di Cia per Carretta che calcia troppo centralmente, respinge Castelli

Al 43′ espulso Bugno per proteste

Al 45’ provvidenziale salvataggio sulla linea di Siniscalchi su tiro di Valagussa.

Finisce qui. Il Benevento si congeda dal proprio pubblico con una vittoria.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628