Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Forestazione e Ambiente, Udc contrario alla proposta di legge presentata dall’Udeur

Scritto da il 6 febbraio 2012 alle 12:41 e archiviato sotto la voce Ambiente. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“Se la proposta di legge regionale presentata dai consiglieri dell’UDEUR, Alessandra Lonardo e Ugo De Flavis, dovesse essere approvata le Comunità Montane e le Provincie perderebbe qualsiasi competenza in materia di forestazione ed ambiente mettendo in serio pericolo i livelli occupazionali dei lavoratori forestali delle Comunità Montane della Campania.”

Con questa affermazione il segretario provinciale dell’UDC, Gennaro Santamaria, commenta la proposta di legge presentata lo scorso dicembre dal Gruppo Consiliare dell’UDEUR in materia di Forestazione e Ambiente.

Tale proposta prevede, infatti, lo spostamento delle competenza in questa materia dalle Comunità Montane all’Agenzia Regionale Campana Difesa Suolo (ARCADIS).

La proposta di legge prevede inoltre una drastica riduzione del personale attualmente impiegato in questo ambito e il trasferimento dello stesso personale dalle Comunità Montane all’ARCADIS.

“Faccio davvero fatica a comprendere – prosegue nel suo commento il segretario provinciale dell’UDC – le finalitĂ  di tale norma. Infatti, la stessa non fa altro che aggiungere un’ulteriore elemento di confusione in un ambito dove la confusione è giĂ  tanta. Nel mentre si sta discutendo a livello Regionale su come salvaguardare le ComunitĂ  Montane attraverso l’attribuzione alle stesse  di nuove funzioni e di come fare per salvaguardare i livelli occupazionali raggiunti, viene fuori una proposta di legge che di fatto sottrae a questi Enti funzioni essenziali mettendo in serio pericolo l’occupazione di circa tremila addetti in questo settore. Mi auguro – prosegue Santamaria – che nei prossimi giorni il consigliere Lonardo voglia meglio precisare pubblicamente il senso di questa iniziativa legislativa. Per quanto ci riguarda – conclude il segretario provinciale dell’UDC – essendoci da tempo occupati di questa materia, continueremo a farlo incontrando nei prossimi giorni di nuovo il nostro consigliere regionale Pietro Foglia, presidente della commissione regionale agricoltura, da sempre impegnato su queste problematiche per capire con lui quanto sta accadendo e quanto sia opportuno fare. Allo stesso modo invito i tre presidenti delle comunitĂ  montane sannite ad essere attenti su quanto sta accadendo e ad assumere ogni utile iniziativa  affinchĂ© non si determinino scelte a livello regionale che possano penalizzare in modo irreversibile il nostro territorio.”

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628