Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Valentino all’assemblea provinciale Confcooperative

Scritto da il 5 marzo 2012 alle 11:50 e archiviato sotto la voce Primo Piano, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

L’assessore alle attività produttive della Provincia di Benevento, Carmine Valentino, ha partecipato all’assemblea provinciale delle Confcooperative che si è svolta nella sala convegni della Camera di Commercio di Benevento.

“Rivolgo i migliori auguri di buon lavoro al neo presidente provinciale Rino Di Domenico e a tutta la sua squadra e nel contempo saluto particolarmente il presidente uscente Ciro Fanzo. La Confederazione delle Cooperative Italiane – ha affermato Carmine Valentino nel corso del dibattito – è la principale organizzazione, giuridicamente riconosciuta, di rappresentanza, assistenza e tutela del movimento cooperativo e delle imprese sociali ed ha una presenza capillare su tutto il territorio nazionale.

In qualità di assessore alle politiche agricole della Provincia di Benevento debbo dire che proprio dall’esperienza cooperativa deve giungere una spinta a tutto l’agroalimentare per superare i problemi di frammentazione che caratterizzano il nostro sistema produttivo. Qualità, diversificazione produttiva, accordi di filiera: sono questi i capisaldi grazie ai quali si potranno e si devono trovare preziose occasioni di investimento. Esistono già positive esperienze di collaborazione fra diversi soggetti e operatori; ora occorre lavorare più a fondo su queste intese per costruire accordi di filiera, che la Regione, anche attraverso il PSR, potrà sostenere (almeno speriamo), al fine di rafforzare tutti i soggetti delle diverse filiere produttive, garantendo maggiori sbocchi sui mercati e dunque sviluppo”.

“I tempi che viviamo sono densi di fatti che ci costringono ad una riconsiderazione sempre più rapida delle nostre convinzioni – ha aggiunto Valentino -. Il cambiamento e la sua declinazione meno positiva, l’incertezza, sono diventati una costante di questa fase. La funzione svolta dal sistema Confcooperative ha un grande valore sociale e rappresenta un importante stimolo alla cooperazione, attraverso l’incentivazione che essa offre alla costituzione di nuove società cooperative e il supporto alla loro crescita, contribuendo così, in maniera significativa, alla diffusione della cultura e del principio cooperativo.

Il mondo della cooperazione rappresenta una leva strategica per il sistema economico, un interlocutore che si è dimostrato serio e affidabile in particolare durante la crisi; rappresenta un attore di primo piano per agganciare la ripresa e aumentare la competitività del sistema Sannio-Campania”.

“Nell’economia globalizzata di oggi – ha concluso l’assessore provinciale – la centralitĂ  della persona è uno degli elementi caratterizzanti della cooperazione, una realtĂ  dalla forte valenza sociale in grado di valorizzare i tanti talenti presenti nei nostri territori. La crisi economica ha cambiato il volto al mondo del lavoro e alle imprese, in questo contesto la cooperazione può rappresentare un punto fermo e una risposta in termini di occupazione sia per i lavoratori che per tutti quegli imprenditori che hanno dovuto chiudere la propria attività”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628