Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Montesarchio: Rapina all’Abate Petroli, arrestato l’autore.

Scritto da il 5 marzo 2012 alle 10:07 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Cronaca, Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

E’ stata la droga la vera causa della scellerata azione commessa nella prima serata di sabato 03 marzo u.s.: Nicolella Andrea, ventiseienne, pregiudicato del posto, evidentemente in “stato di necessità” non ha avuto esitazioni nel prendersi con la forza il denaro che gli occorreva per l’acquisto dello stupefacente.

Il giovane, infatti, alla guida dell’autovettura di famiglia, una fiat 500 di colore bianco, dopo aver fatto letteralmente irruzione nel distributore di carburante “Abate Petroli”, ubicato lungo la Statale Appia, si è impossessato dell’incasso (600 euro), facendoselo consegnare, dietro minaccia, dall’addetto al rifornimento.

Poi, la fuga precipitosa.

Sul posto i Carabinieri della locale Compagnia che avviano ricerche ed indagini: il materiale venuto in possesso degli investigatori – testimonianze e filmati – restringe subito il cerchio sul Nicolella che, intanto si rende irreperibile.

Ma i militari non mollano la presa: continuano a cercarlo nei luoghi che solitamente frequenta e, contestualmente, ad aspettarlo sotto casa.

Finalmente, nelle prime ore di stamane, lo intercettano nel fare rientro e, prontamente, lo bloccano: auto, fisionomia ed abbigliamento corrispondono alle testimonianze ed ai filmati e per il giovane tossico-dipendente non ci sono piĂą alibi.

Condotto in Caserma, viene per di più riconosciuto dalla vittima nel tono della voce e nelle particolari scarpe ancora calzate: oramai alle strette, ammette le proprie responsabilità in ordine al fatto e confessa di avere speso tutto il “ricavato” in cocaina.

Dichiarato in stato di fermo, è stato tradotto presso la casa circondariale di Benevento, a disposizione dell’A.G. beneventana.

L’auto è stata sottoposta a sequestro.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628