Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Contributi all’affitto annualitĂ  2010: La Regione smentisce se stessa

Scritto da il 2 febbraio 2012 alle 19:15 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , SocietĂ . Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

 

Da giorni riceviamo con insistenza telefonate ed e – mail, inviati sia da cittadini di Benevento che della provincia circa il mancato pagamento, a distanza di due anni dal bando, del contributo all’affitto per l’annualità 2010, causato dai ritardi della Regione Campania che, pur avendo i soldi in cassa, stranamente non ha ancora trasferito i fondi ai Comuni.

Tale situazione sa dell’incredibile e sta mettendo in ansia tutti i cittadini aventi diritto di Benevento e della provincia, in un periodo di profonda crisi economica, come quella che stiamo attraversando, con perdita di lavoro di larghe fasce di lavoratori, che pertanto non riescono nemmeno a far fronte al pagamento dei fitti di casa.

Veniamo ai fatti: la Regione Campania, a fine dicembre scorso, aveva emano il decreto per accredito dei fondi all’affitto al Comune di Benevento e ad altri comuni della provincia, per un importo di euro un milione 400 mila euro, ma a distanza di poche settimane e prima della materiale erogazione ai comuni, ha bloccato tale decreto perché sarebbe stato sforato il “patto di stabilità” della regione che, quindi, sarebbe stata impossibilitata a tanto.

Questo comportamento scellerato da parte della regione Campania è inammissibile e intollerabile e noi come SUNIA lo denunciamo ad alta voce, perchĂ© i tempi di riscossione dei contributi, da parte dei cittadini aventi diritto, si potrebbero allungare di mesi, considerati i “tempi storici” che potrebbero trascorrere, prima che la Regione Campania provveda all’approvazione del bilancio per capitoli, ed alla successiva riattivazione dell’iter di materiale trasferimento dei fondi ai comuni.

Questo atteggiamento da parte della Regione Campania nei confronti dei cittadini bisognosi di Benevento e della provincia è una vera vergogna, perchĂ© la Regione ha in cassa soldi non suoi, per fortuna non attribuibili ad altre necessitĂ , come purtroppo successo in passato con il disgraziato trasferimento alla sanitĂ  dei fondi destinati alla casa di bassoliniana memoria, ma intanto allunga a dismisura i tempi di erogazione ai comuni ed ai cittadini, per “scopi di bilancio”, lasciando all’asciutto tante famiglie in difficoltĂ  in questo periodo di crisi.

Per questo, come SUNIA diciamo basta a questa politica del disinteresse e dell’affossamento del problema casa in Campania, e invitiamo il Governatore della Regione Campania e l’Assessore alla casa e la deputazione Regionale Sannita ad intervenire sulla vicenda per far accreditare al Comune di Benevento e ai comuni della provincia i contributi all’affitto per l’Anno 2010.

In mancanza di tali accrediti, noi come SUNIA non aspetteremo le grazie di questa Regione, e insieme a tutte le famiglie Beneventane e della provincia aventi diritto al contributo, avvieremo una CLASS- ACTION nei confronti dei responsabili della Regione Campania, per tale abuso e per il recupero dei contributi loro spettanti.

 

 

SUNIA – BENEVENTO

Il segretario provinciale

Giuseppe Falzarano

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628