Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Apice, tre persone denunciate dai Carabinieri, sequestrati fucile e munizioni.

Scritto da il 1 febbraio 2012 alle 17:04 e archiviato sotto la voce Cronaca, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

I Carabinieri della Stazione di Apice, nel corso di un predisposto servizio effettuato con le guardie volontarie zoofile Pro vita di Ponte e Federcaccia sezione di Benevento, hanno denunciato in stato di libertà per porto abusivo di arma da fuoco, caccia abusiva ed uccisione di animali in concorso, tre persone della Provincia di Benevento, rispettivamente un 64enne, un 23enne ed un 27enne.
I tre sono stati sorpresi nella tarda serata di ieri in località Cupazzo, nel comune di Apice, all’interno di un’area boschiva interdetta alla caccia poiché zona di ripopolamento e cattura.  Nel corso della perlustrazione, i componenti della pattuglia si sono resi conto che alcuni uomini erano intenti a sparare alla selvaggina, probabilmente sperando in minori controlli durante le ore serali.
I militari intervenuti con la collaborazione delle Guardie Volontarie zoofile, hanno prontamente circondato la zona e bloccato i cacciatori, che stavano per recuperare il cinghiale appena ucciso, provvedendo a denunciare le tre persone a piede libero all’Autorità Giudiziaria ed a sequestrare contestualmente un fucile e un ingente quantitativo di munizioni.  L’animale, abbattuto dai cacciatori, veniva poi rimosso dal personale del servizio veterinario dell’ASL di Benevento per gli ulteriori accertamenti e successivo smaltimento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628