Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Piante pericolanti in cittĂ : avviata procedura di messa in sicurezza.

Scritto da il 1 febbraio 2012 alle 16:42 e archiviato sotto la voce Ambiente, AttualitĂ , Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

E’ stata avviata la procedura per scongiurare il pericolo per la pubblica incolumità rappresentato da circa 40 piante di pino domestico ubicate in un’area di proprietà della Provincia di Benevento sottostante i Giardini della Rocca dei Rettori tra le vie del Sole e delle Puglie del capoluogo sannita.

Ne dà notizia il dirigente del Settore Patrimonio della Provincia, ing. Valentino Melillo, il quale, con il funzionario del proprio Settore ing. Michelantonio Panarese, ha effettuato un sopralluogo con il dirigente del Settore agricoltura arch. Elisabetta Cuoco e il responsabile del Servizio forestazione dott. Antonio Castellucci. Le piante di pino domestico (in termine scientifico: Pinus pinea) di circa 45 anni d’età, occupano uno spazio limitato ed in notevole pendenza: ciò ha determinato la loro crescita filiforme ed una loro accentuata inclinazione (il tronco di qualcuna di esse è addirittura piegato di quasi di 45°): la notevole superficie della cine che tali piante offrono al vento accentuano, evidentemente, soprattutto nei giorni di tempesta, l’instabilità delle stesse. Peraltro, notoriamente, l’apparato radicale del Pinus pinea non affonda nel terreno, ma resta superficiale (e ben lo dimostra il rigonfiamento alla base di ogni singola pianta di questo giardino). Tutti questi fattori, combinati con l’ubicazione particolare dell’area, che fa da spartiacque tra due strade notevolmente trafficate, sulle quali poi insistono sia una struttura dell’Università degli Studi del Sannio che un asilo nido, hanno consigliato i tecnici della Provincia ad accertare con un sopralluogo lo stato delle cose. Al termine è emerso che “le piante sottoposte a controllo sono ad alto rischio di caduta oltre alla prospettiva di vita gravemente compromessa”. Da qui la necessità imprescindibile di un intervento atto a garantire l’incolumità pubblica. Il Settore agricoltura della Provincia ha assicurato la sostituzione delle 40 piante di Pinus pinea con specie arbustive tappezzanti più adatte a quella parete in forte pendenza.

 

Nella foto: Documentazione sulla pericolositĂ  delle piante ubicate tra via del Sole e via delle Puglie di Benevento

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628