Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Aumento tasse universitarie, precisazioni da parte dell’Ateneo sannita

Scritto da il 31 maggio 2011 alle 21:10 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

È doverosa un’ulteriore precisazione sulle ragioni dell’aumento della contribuzione studentesca dell’Università del Sannio per l’anno accademico 2010/2011 e sulle possibili conseguenze della revisione in atto. L’incremento della seconda rata era stato deciso in seno al Consiglio di amministrazione dell’Ateneo, previo parere favorevole del Senato accademico, per compensare il taglio del Fondo di finanziamento ordinario nel 2010 rispetto all’anno precedente, voluto dal Ministero, di circa 700mila euro. Un gruppo di lavoro interno all’Università è impegnato a monitorare le ricadute reali dei cambiamenti in atto, soprattutto in seguito al passaggio dal Reddito ICEE al Reddito ISEE, per programmare una revisione del sistema contributivo nell’anno accademico 2011/2012.
Conformemente alle linee di indirizzo definite dal Senato accademico e dal Consiglio di amministrazione in sede di approvazione del nuovo sistema contributivo studentesco, la revisione – ha assicurato ancora una volta il Rettore, Filippo Bencardino – è finalizzata ad una diversa articolazione delle fasce di contribuzione, alla diminuzione degli importi corrispondenti alle fasce più basse e all’incremento dello sconto per merito. Inoltre, quando sarà possibile verificare gli esiti contabili dell’aumento della contribuzione studentesca di quest’anno, nel caso in cui si dovesse accertare una eccedenza rispetto al recupero programmato, pari a circa 700mila euro, l’Università del Sannio provvederà alla restituzione agli studenti della somma eccedente in maniera proporzionale alla fascia contributiva di appartenenza, secondo l’impegno già assunto dall’Amministrazione lo scorso anno, come innanzi richiamato.
Infine, in merito alla nota diffusa dalla Cgil in questi giorni, relativa all’argomento in questione, l’Ateneo confida nell’azione incisiva che il predetto sindacato certamente intende intraprendere a livello nazionale affinché vengano aboliti i tagli e rifinanziato il sistema universitario.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628