Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Comunità Montana Fortore, Salvatore Brancaccio eletto vicepresidente

Scritto da il 30 giugno 2011 alle 18:00 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

A seguito del consiglio generale della Comunità Montana del Fortore che ha visto, tra l’altro, la elezione del nuovo componente dell’organo esecutivo, appartenente al Comune di Baselice, il riconfermato
presidente Zaccaria Spina ha riunito, nei giorni scorsi, la prima giunta del nuovo corso, provvedendo anche a firmare i decreti di delega ai due assessori.

A Salvatore Brancaccio, già componente della Giunta nel proprio Comune, è stata conferita la vicepresidenza della Comunità Montana, con potere di rappresentanza dell’Ente, ed inoltre gli è stata
conferita la delega alla Forestazione, ai Servizi associati, alla Viabilità ed al Personale.

A Giuseppe Ruggiero, invece, già vicesindaco nel proprio comune, sono andate le deleghe ai Fondi
comunitari, al Psr ed all’Energia, unitamente al Bilancio, all’Economato e la Statistica. Lo stesso presidente Spina ha trattenuto per sé le deleghe ai Lavori pubblici, ai Rapporti con i comuni, alla Programmazione e pianificazione del territorio, al Catasto e Svincoli.

“Cercherò, con l’impegno di sempre – ha dichiarato l’Avv. Brancaccio – di non deludere le aspettative. Nel mio intervento nell’ultimo Consiglio generale ho avuto modo di rimarcare che seppur operando in un
periodo di “vacche magre” e di gravi ristrettezze economiche cercherò in ogni modo di operare per il rilancio della Comunità del Fortore, raccogliendo le istanze di tutti i Comuni che ne fanno parte. Con i
dirigenti ed i responsabili di settore convocherò quanto prima una riunione per conoscere più approfonditamente lo stato dell’arte e per dare inizio alla programmazione da porre in essere per l’avvenire.
Parimenti farò la stessa cosa con i dirigenti degli assessorati della Regione Campania ai quali farò certamente presente la situazione di precarietà esistente, sollecitandone – per quanto possibile – lo
sblocco delle risorse già oggetto di decretazione.
Purtroppo, con le sole anticipazioni di cassa non è possibile più gestire neanche l’ordinario”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628