Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Unisannio, conversazione con Eva Cantarella sulle origini della responsabilità

Scritto da il 30 aprile 2011 alle 11:09 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Lunedì 2 maggio, alle ore 16, presso l’Auditorium di Sant’Agostino di Benevento, si terrà una conversazione con Eva Cantarella, antichista di fama internazionale, ordinario di Diritto romano e diritti dell’antichità dell’Università degli Studi di Milano. Introduce Aglaia McClintock, docente di Istituzioni e Storia del Diritto romano. Interviene Felice Casucci, ordinario di Diritto privato comparato.
“Alle origini del concetto di responsabilità: Ulisse e il controllo delle passioni”, sarà il tema affrontato dalla professoressa Cantarella. Nei poemi omerici l’agire degli uomini non è libero: troppo spesso essi agiscono per volere degli dèi, o sotto il giogo di potenti passioni, senza essere in grado di opporsi. Ma Ulisse non è come gli altri. È capace di dominare le passioni, di controllare i suoi sentimenti. Grazie a tale capacità è in grado di superare anche la più devastante delle passioni: la vendetta, e aprire così la strada al principio di responsabilità.
L’incontro è stato organizzato dalla Facoltà di Economia dell’Università del Sannio e dal Dipartimento di Studi dei Sistemi Economici Giuridici e Sociali “SEGIS” con la collaborazione dell’Associazione “I Giannoniani” e dell’Istituto Italiano per lo studio e lo sviluppo del territorio, nell’ambito della XIII Settimana della Cultura Scientifica e della Creatività Studentesca.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628