Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

ImpreseCheResistono, il 2 e 3 aprile riunione della delegazione nazionale

Scritto da il 30 marzo 2011 alle 11:07 e archiviato sotto la voce Primo Piano, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il 2 aprile (in località La Budriola a Castello D’Argile, BO) ed il 3 aprile (presso la Sede di Esox Informatica (www.esoxgroup.eu) si riunirà la Delegazione Nazionale di ICR-ImpreseCheResistono.

ICR è un Comitato Nazionale di Imprenditori che si riconoscono nella micro, piccola e media Impresa Italiana; apartitica, ICR tende ad essere la “voce critica” delle Associazioni, per scuoterle costruttivamente dall’interno.

Forti degli oltre 2.000 Imprenditori aderenti a livello Nazionale e stanchi dell’inutile e fazioso “chiacchiericcio mediatico” (che tratta solo di argomenti lontani anni luce dalle REALI ESIGENZE delle Micro,Piccole e Medie Imprese Italiane) i Delegati, sentendosi nauseati dall’ormai gravissimo e nocivo immobilismo di Istituzioni, Classe Politica, Banche, Sindacati ed Associazioni, senza distinzioni di sorta, si riuniranno per considerare e proporre azioni concrete, a livello Nazionale ed Europeo:

- Riscoprire e valorizzare l’Imprenditoria Italiana come unico e reale Motore di sviluppo del Paese;

- Separazione tra Banche d’affari e Banche per le Imprese e contemporanea Costituzione di una Banca Nazionale per lo Sviluppo;

- Allineamento dell’Italia con l’Europa all’attuale politica di “sano protezionismo” degli USA: Dazi doganali di sbarramento all’ingresso di prodotti realizzati in violazione delle Leggi in vigore per le omologhe Imprese Europee;

- Rendere consapevoli gli Stati Nazionali della improrogabile necessità di istituire VERE Politiche Industriali coordinate, per tentare di arrestare il processo di
de-industrializzazione dell’Europa, che ha prodotto anche lo sfruttamento di Popoli e Genti, frutto del palese fallimento dell’ “Esperimento del WTO-OMC” (World Trade Organization -Organizzazione Mondiale del Commercio);

- Ricerca di interlocutori nel Mondo della Politica, che siano disposti a rischiare i propri privilegi per tutelare gli interessi dei Cittadini Italiani e portare avanti insieme iniziative concrete, e di rapida attuabilità, come, ad esempio, l’adeguamento Italiano alla Normativa Europea sulla Certezza dei Pagamenti alle Imprese entro 60 giorni – (1.200 firme raccolte e presentate per sostenere il Disegno di Legge).

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628