Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

CittĂ  Spettacolo e Teatro Romano: interrogazione di Orlando (Tel)

Scritto da il 29 giugno 2011 alle 18:31 e archiviato sotto la voce AttualitĂ . Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il consigliere comunale di Tèl, Nazzareno Orlando, ha rivolto una interrogazione (sembra essere la prima in assoluto della nuova consiliatura) al presidente del Consiglio comunale Luigi boccalone, su alcuni argomenti del settore cultura. Ciò anche alla luce del recente dibattito che si e’ aperto sull’inserimento del complesso di Santa Sofia nel Patrimonio Unesco.

‘Alla luce del finanziamento previsto dalla Regione Campania, per la realizzazione della prossima edizione del Festival Benevento CittĂ  Spettacolo, per cui lo stesso consigliere, nel periodo di gestione commissariale, chiese con insistenza un intervento immediato per il reperimento di tali fondi (cosa che procurò anche il plauso dall’attuale Direttore Artistico Baffi) tenuto conto che il Festival necessiterebbe, per la sua naturale predisposizione, di tutti gli spazi teatrali ivi compreso il meraviglioso Teatro Romano (anche perchĂ© la nostra cittĂ  viene da tempo considerata la “cittĂ  dei teatri”) Orlando chiede di sapere lo stato dell’arte di tutte le sale teatrali, compresa quella denominata Teatro Comunale; quante e quali saranno effettivamente utilizzate per il Festival e quali i motivi degli eventuali non utilizzi; se l’Amministrazione si sta organizzando per la gestione delle stesse e con quali criteri; se è intenzione della stessa far svolgere un ruolo strategico alla Fondazione CittĂ  Spettacolo che potrebbe, ad esempio, essere coinvolta nella redazione dei singoli opportuni bandi di gara nell’ottica di un corretto rapporto tra pubblico e privato; cosa l’Amministrazione ha in animo di mettere concretamente in campo per la preannunciata gestione del Teatro Romano; se i teatri stessi saranno considerati spazi di utilizzo “pubblico”, seppur selezionati, e quali i metodi che porteranno alla eventuale assegnazione programmata; cosa si intende fare per coniugare le scelte strategiche giĂ  dettate dalle normative UNESCO con la qualificata e,per certi versi, strategica presenza di tali spazi.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628