Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Cia, pensionati:a luglio pagamento quattordicesima mensilità

Scritto da il 29 giugno 2011 alle 18:12 e archiviato sotto la voce Sociale. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Molti pensionati si rivolgono ai nostri uffici per chiedere delucidazioni in merito agli adempimenti per ottenere il pagamento della Quattordicesima mensilità a seguito di una notizia diffusa attraverso i media, che indicava il termine del 27 maggio scorso per la presentazione della richiesta.
Premettendo che tale notizia è stata diffusa in maniera imprecisa (sottolinea il Direttore Provinciale del Patronato Inac-Cia Raffaele Concia), ribadiamo che nulla è cambiato rispetto agli anni precedenti per la corresponsione del suddetto emolumento.
Il termine del 27 maggio c.a. rilevava, infatti, per i soli pensionati INPDAP, i quali avrebbero dovuto produrre apposita autocertificazione, indicante i redditi diversi da pensione, alla sede territoriale dell’Istituto, qualora abbiano i requisiti richiesti per ottenere la prestazione. Tra l’altro, la suddetta data è rilevante per i pensionati del settore pubblico che, in presenza di determinati requisiti reddituali e contributivi, compiono i 64 anni di età entro il 30 giugno 2011, mentre per coloro che compiono l’età dal mese di luglio in poi la comunicazione deve avvenire successivamente alla data di maturazione del requisito anagrafico.
Per i pensionati INPS, invece, non è necessaria alcuna autocertificazione, in quanto la lavorazione avviene in automatico a livello centrale. A completezza di informazione ricordiamo che la “Quattordicesima” verrà corrisposta sulla rata di luglio per i pensionati già titolari della prestazione o per coloro che compiono i 64 anni entro il 30 giugno prossimo, mentre per quelli che compiono in data successiva l’età richiesta l’emolumento verrà erogato, in misura proporzionata, sulla prima rata utile di pensione e, comunque, non oltre il mese di dicembre.
Inoltre, per il 2011, il reddito personale annuo presunto da non superare, comprensivo del reddito da pensione, per aver diritto alla “Quattordicesima” è di euro 9.114,89 (pari ad euro 701,15 mensili). Se il reddito risulta superiore a tale limite, ma comunque inferiore al valore eventualmente derivante dalla somma di tale reddito più l’importo della Quattordicesima, quest’ultima sarà corrisposta fino a concorrenza del predetto valore. Importo spettante di Quattordicesima in basi agli anni di contributi posseduti: fino a 15 anni € 336; oltre 15 fino a 25 anni € 420; oltre i 25 anni € 504.
Per ulteriori informazioni rivolgersi alla sede provinciale Inac sita in Via delle puglie 34 (pal.Cia) telefono 0824481611 oppure consultare il sito www.inac-cia.it per l’indirizzo delle sedi zonali della provincia di Benevento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628