Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Presentate alla Rocca le nuove attrezzature della Protezione Civile

Scritto da il 29 aprile 2011 alle 16:58 e archiviato sotto la voce Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Nell’Aula Consiliare e nei Giardini della Rocca dei Rettori sono state presentate le nuove attrezzature e dotazioni acquistate dalla Provincia di Benevento per implementare il sistema provinciale della Protezione Civile.
Tali attrezzature consistono in: una Torre faro, completamente autosufficiente, con quattro lampade da 1.000 watt ciascuna; un Gruppo elettrogeno da 50 Kw; in una Tendostruttura gonfiabile pneumatica; una fuoristrada Isuzu; in divise ad alta visibilità. I motivi che hanno indotto la Provincia, ad acquistare questi mezzi sono stati illustrati dall’assessore provinciale delegato alla materia Gianvito Bello, che ha promosso l’iniziativa.
La Provincia- ha detto Bello – che, nel quadro del sistema della Protezione Civile, interviene con compiti di coordinamento e, comunque, fa da supporto alle Istituzioni pubbliche e ai Soggetti del Volontariato, è assolutamente convinta della necessità di attivare un efficace sistema di Protezione Civile a ragione delle ben note problematicità del territorio, a partire dal rischio sismico e dai movimenti franosi che lo interessano: naturalmente, ha proseguito Bello, se oggi si può contare su un apparato di buona efficienza lo si deve alla buona volontà di tante Associazioni che operano con alto senso civico sul nostro territorio e all’impegno diuturno delle Forze dell’Ordine, degli Organi dello Stato e della Regione. La Provincia – ha continuato Bello – intende supportare questo lavoro e svolgere fino i fondo il ruolo che le norme le assegnano: in tale contesto un investimento a tutela della sicurezza dei cittadini e di un migliore soccorso è doveroso. Bello ha anche illustrato gli sforzi che la provincia sta svolgendo già da qualche tempo, anche su linee di finanziamento regionali ed europee, per intervenire sul fronte della prevenzione dei rischi. «Abbiamo attrezzato presso la Polizia Provinciale una Centrale di raccolta dati in tempo reale con piattaforma autonoma e all’avanguardia, finalizzata a monitorare il territorio, ‘dialogando’ con tutte le Istituzioni preposte al fine di affrontare al meglio eventuali emergenze».
Bello ha anche illustrato alcune importanti iniziative che saranno portate a termine dalla Provincia nei prossimi mesi in ordine alla sicurezza stradale.
Alla Conferenza Stampa hanno anche preso parte il Presidente dell’associazioni di della protezione Civile sannita, Aniello Petito, ed il Responsabile di Protezione Civile, Mario Moccia. I quali hanno illustrato gli aspetti salienti del mondo della Protezione Civile nel sannio e la filosofia degli interventi che ispirano i Volontari. Il sistema di Protezione Civile è sorto dopo il terremoto del 1980, hanno spiegato Petito e Moccia, ed il Sannio sta acquistando una sempre maggiore consapevolezza sulle necessità, peraltro previste dalle norme vigenti, di avviare iniziative concrete per 1) la previsione dei rischi; 2) la prevenzione; 3) il soccorso; 4) il superamento delle emergenze. Petito, ricordata anche la esperienza vissuta dai Volontari sanniti in occasione degli eventi sismici a L’Aquila, ha sottolineato infine che a difendere i territori devono innanzitutto essere i territori stessi: ‘occorre essere preparati sul posto e non contare esclusivamente sul soccorso altrui’. Petito ha quindi spiegato come, con la cooperazione della Provincia, la Protezione Civile sannita stia acquistando una sempre maggiore specializzazione sui specifici rischi che il territorio sannita corre.
All’incontro hanno partecipato: i rappresentanti delle Associazioni di Volontariato, alcuni Sindaci e Assessori alla Protezione Civile, i rappresentanti delle Forze dell’Ordine e dello Stato.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628