Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Consiglio provinciale, Ricci (Pd): ‘L’opposizione pensa solo a fare polemica’

Scritto da il 28 settembre 2011 alle 22:37 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

In merito alla seduta odierna del Consiglio provinciale di Benevento, interviene il capogruppo del Partito Democratico, Claudio Ricci.

‘Anche quest’oggi l’opposizione non ha mancato di lanciare un pessimo messaggio alla pubblica opinione sannita. Ancora una volta i consiglieri del centrodestra sono venuti in Consiglio per scatenare l’incidente, fare polemica e strumentalizzare ogni parola, senza preoccuparsi minimamente del merito degli argomenti posti all’ordine del giorno.
Hanno tentato invano di provocare una reazione scomposta della maggioranza che, invece, con senso di responsabilità e determinazione ha assicurato il prosieguo dei lavori con il solo interesse di dare risposte ai cittadini del Sannio.
A nessuno dovrebbe sfuggire, soprattutto a coloro che svolgono pubbliche funzioni in rappresentanza dei cittadini, che ci troviamo in una fase estremamente difficile per l’economia provinciale, regionale e nazionale.
Quotidianamente siamo chiamati ad affrontare problemi occupazionali e disagi nei servizi locali che gettano nella preoccupazione famiglie ed imprese. A fronte di ciò, però, l’opposizione berlusconiana pensa ai cavilli giuridici e ai formalismi bizantini e pensa di portare avanti la battaglia politica a suon di ostruzionismo.
Non avendo argomenti da proporre ed essendo divisi al proprio interno, il centrodestra sannita attua uno strabismo da Guinness dei primati: a livello locale invoca la centralità del Consiglio e quindi delle assemblee elettive; nello stesso tempo non si accorge, o meglio sarebbe dire fa finta di vedere, che a livello nazionale il proprio leader e il proprio schieramento considerano il Parlamento un elemento di fastidio da rimuovere, un ostacolo per l’azione del Governo, una perdita di tempo. Dovrebbero chiarirsi le idee prima di continuare questa serie di attacchi inutili e pretestuosi.
Da parte nostra, non possiamo che ribadire lo stesso concetto che esprimiamo dall’inizio di questa esperienza amministrativa: la maggioranza in Consiglio provinciale c’è ed è compatta, sostiene l’azione del presidente Cimitile e della sua Giunta e lavora nell’esclusivo interesse del Sannio.
Nel contempo sentiamo il dovere di fare un appello a quanti, nelle file della minoranza, hanno interesse a collaborare per lo sviluppo del territorio affinché lascino perdere la deriva demagogica e diano il loro contributo di idee e di proposte a cui non mancheremo di prestare attenzione, come abbiamo sempre fatto’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628