Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sialp per il Mezzogiorno, Pisaniello: ‘A Faicchio sorgerà un cantiere navale’

Scritto da il 28 luglio 2011 alle 20:01 e archiviato sotto la voce Foto, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sialp per il Mezzogiorno, Pisaniello: ‘A Faicchio sorgerà un cantiere navale’

A conclusione dell’iter burocratico per l’avvio del cantiere, la responsabile del SIALP per il Mezzogiorno, Rosaria Pisaniello annuncia l’apertura dell’ICOM: “Un fiore all’occhiello del Made in Italy – commenta – e una collocazione che almeno in un primo momento appare insolita per una simile produzione. Di che cosa si tratta? Di un cantiere navale nel cuore del Sannio. Un nuovo successo per il SIALP che continua, dopo la nascita del Consorzio delle imprese sannite, a stimolare la crescita e l’occupazione nel nostro territorio. Un’altra impresa che opera con trasparenza in un Mezzogiorno spesso violato da pratiche illecite.
Mancano poche settimane – prosegue Rosaria Pisaniello – all’inaugurazione ufficiale del cantiere navale ICOM che Salvatore Iannella, insieme ai figli Raffaele e Luigi hanno deciso di far nascere a Faicchio.
In uno spazio di 35.000 metri quadrati tecnici all’avanguardia daranno vita a imbarcazioni di eccellente qualità, dai 4 ai 36 metri. Nella struttura saranno impiegate inizialmente 40 unità lavorative per diventare 100 quando il cantiere sarà operativo a pieno regime”.
All’interno del cantiere navale di Faicchio si svolgerà l’intero processo produttivo, dalla progettazione, alla costruzione dei modelli fino alla realizzazione finale dell’imbarcazione, attraverso l’utilizzo di macchinari all’avanguardia con bassissimo impatto ambientale. La falegnameria, inoltre, sempre in house, produrrà i materiali esclusivi che arrederanno gli interni delle barche.
“ICOM – sottolinea Raffaele Iannelli, amministratore del cantiere – è molto sensibile alle tematiche ambientali e ha pensato a soluzioni compatibili con il rispetto del territorio. Il cantiere, infatti, è dotato di un sistema di depurazione ai carboni attivi e la lavorazione della resina viene effettuata utilizzando la tecnica dell’infusione, attraverso un sistema di pompe che permette di aspirare l’aria. In questo modo, la resina viene distribuita direttamente nei laminati, senza dispersioni, riducendo i tempi di lavorazione fino al 40% e consentendo modifiche sul prodotto possono avvenire in qualsiasi momento”.
Il cantiere è dotato di un ufficio tecnico all’avanguardia, dove l’esperienza si unisce alle più moderne tecnologie. Inoltre, la struttura è in grado di offrire un service point per il rimessaggio delle imbarcazioni.
Alla guida dell’ICOM, insieme a Raffaele, ci sono Salvatore e Luigi Iannella. Una famiglia da cinquant’anni nel settore della nautica.
“Il sostegno di Rosaria Pisaniello è stato indispensabile in questa fase – dichiara la famiglia Iannella – così come quello dell’assessore provinciale all’Ambiente, Gianluca Aceto, del sindaco di Faicchio, Mario Borrelli e del capo dell’ufficio tecnico del Comune, Giuseppe Lavorgna. Un lavoro di squadra che ha consentito di insediare nel Sannio un’azienda all’avanguardia che intende contribuire allo sviluppo del territorio”.
L’inaugurazione del cantiere è prevista per il prossimo mese di settembre.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628