Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Ritardo autorizzazioni sismiche, incontro del Pd

Scritto da il 28 febbraio 2011 alle 17:58 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Venerdì 4 marzo alle ore 18.00 – si legge in una nota stampa del Partito Democratico – è convocato un incontro presso la sede provinciale del partito, con i Sindaci e i Coordinatori di Circolo del PD e i Sindacati, dove sarà stabilita la road map per portare in tempi brevissimi alla soluzione del problema che è senza dubbio, la concessione delle Autorizzazioni Sismiche in 30 giorni’.

‘La sensibilizzazione che vogliamo porre in essere – si legge nella nota – è estremamente importante per l’economia dell’intero Sannio perché allo stato attuale i tempi medi per avere un’Autorizzazione Sismica dal Genio Civile di Benevento è di oltre un anno (tempi più brevi per le Opere Minori e le Riparazioni). Ciò significa il blocco per le imprese edili, che non possono iniziare i lavori prima di un anno, e un danno sociale, visto che i cittadini vedono realizzata la loro casa con inaccettabile ritardo rispetto alle loro esigenze.
Siccome questo fenomeno negativo interessa tutta la Regione Campania e maggiormente il Genio Civile di Benevento, è evidente come la nostra economia, fortemente legata all’edilizia, ha subito uno stop pericoloso e ancor più grave in un momento in cui la crisi mondiale è nella sua fase acuta.
Le modifiche regolamentari di cui si è detto non sono ancora operative, infatti c’è bisogno ancora dell’approvazione dello schema di relazione di asseverazione del Collaudatore dell’opera e ciò avverrà con un Decreto del Dirigente che coordina i Genio Civile della Campania (cfr. comma 5 dell’art. 19), a ciò si aggiungono i ritardi accumulati dalle pratiche non ancora autorizzate e che per essere smaltite necessiteranno ancora mesi.
La cosa più grave ed inaccettabile, poi, è che la Regione Campania per le opere pubbliche che ha finanziato impone, giustamente, dei tempi di rendicontazione della spesa che non si sposano affatto con i ritardi del Genio Civile che quindi possono portare alla revoca del finanziamento’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628