- il Sannita - http://www.ilsannita.it -

Riccardi (Udc), clima politico preoccupante

Posted By REDAZIONE On 28 gennaio 2011 @ 16:43 In Attualità,Politica | 1 Comment

“E’ preoccupante e sconcertante il clima politico a cui stiamo assistendo nelle ultime settimane. Si è creata una crisi istituzionali senza precedenti che è necessario superare al più presto. I partiti devono evitare di continuare ad alzare i toni e riportare la politica al livello della gente”. Lo afferma Rosario Ricciardi, commissario del movimento giovanile dell’Unione di Centro di Benevento, commentando l’inizio dei lavori dell’assemblea dei parlamentari del Terzo Polo che si è aperta questa mattina a Todi. “Ogni giorno assistiamo sgomenti a uno muro contro muro che coinvolge le principali cariche istituzionali del Paese – nota Ricciardi -. Il mondo dell’informazione è costretto a rincorrere questioni che attengono anche alla vita privata dei leader politici a iniziare dal caso Ruby o dalla casa di Montecarlo. E’ uno spettacolo indecente e degradante. Gli italiani sono stati abbandonati da chi ha responsabilità di governo. Nessuno più si occupa dei loro problemi. E’ quindi arrivato il momento di dire basta con il populismo e la demagogia, con i politici che non producono fatti. Per questo motivo l’Udc, assieme ad altre forze politiche presenti in Parlamento intende offrire una risposta concreta e seria perché la situazione attuale non è più tollerabile. Da oggi inizieremo a parlare di cose concrete: dei problemi della gente, del lavoro, dei giovani, della famiglia e del federalismo”.  “Vogliamo dimostrare che abbiamo a cuore le sorti dell’Italia a differenza del Popolo della Libertà che si occupa soltanto del destino di Berlusconi. Il centrodestra si è chiuso a riccio nella difesa di una persona non capendo che in questo momento sarebbe necessario promuovere un governo di unità nazionale in grado di racchiudere le forze responsabili e varare quelle riforme di cui il Paese ha urgente bisogno. Invece si continua ad attuare uno scontro senza precedenti che rischia di non salvare nessuno soprattutto le categorie sociali che la crisi economica ha reso più deboli. Nessuno può chiamarsi fuori dalle tante emergenze a cui assistiamo quotidianamente. Berlusconi si dimetta e si apra una nuova fase parlamentare altrimenti non resterà che tornare dagli elettori per dare all’Italia un Governo stabile e autorevole. Il Terzo Polo – conclude Ricciardi – non teme le urne ed è pronto a proporre un progetto innovativo per la crescita del Paese”.  


Article printed from il Sannita: http://www.ilsannita.it

URL to article: http://www.ilsannita.it/20112801-52335-riccardi-udc-clima-politico-preoccupante/

Copyright © 2009 il Sannita.it