Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

A Palazzo Paolo V la personale di Andrea Petrone

Scritto da il 27 aprile 2011 alle 11:54 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Foto. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

A Palazzo Paolo V la personale di Andrea Petrone

Nell’ambito del format ASIA (Azienda di igiene urbana di Benevento) dal titolo: “Impara l’Arte ma … non mettere i rifiuti da parte”, apre alle ore 18.00 del 28 aprile in Palazzo Paolo V del capoluogo sannita, al corso Garibaldi, la mostra personale di Andrea Petrone.

In esposizione vi sono 20 opere pittoriche, tra le quali le 9 che hanno fatto parte integrante della campagna promozionale dell’ASIA per la raccolta differenziata e che hanno contribuito con il loro “messaggio” al successo della raccolta differenziata nella cittĂ  capoluogo.

Petrone, con la nitidezza del tratto e la forza della sua capacità ricostruttiva di volti e immagini che gli sono abituali, ha com’è noto coinvolto i volti popolarissimi di Totò, di Peppino (Pappatone) de Filippo, Eduardo e Massimo Troisi per sensibilizzare i cittadini alla raccolta differenziata anche utilizzando messaggi ed espressioni entrate nel mito e/o di uso comune.

La campagna pubblicitaria, che solo un giudizio superficiale può definire surreale, ha invece avuto successo proprio per la sua capacità di coinvolgere su una problematica reale (ed anche angosciante) i cittadini, sollecitando un sorriso e dimostrando come sia possibile sconfiggere il mostro orripilante dell’emergenza rifiuti.

Del resto è proprio questo uno dei caratteri distintivi dell’arte di Petrone: quello cioè di mascherare forti ammonimenti etici e civili con un velo di apparente frivolezza, principalmente utilizzando la maschera comica di Totò, che, per chi lo conosce a fondo, frivolo non era affatto – come ogni comico che si rispetti deve essere. Se poi tutto questo viene avvolto nel colore sapientemente usato da Petrone, ecco che il risultato finale è di potente richiamo.

La campagna pubblicitaria dell’Asia, cui si deve dare atto di aver saputo individuare un mezzo comunicativo di grande efficacia e presa, coniugata ad una bella sapienza artistica, è stata molto apprezzata anche al di fuori dei confini comunali di Benevento, come dimostra il successo riscontrato dalle opere pittoriche da Petrone dedicate allo scopo esposte di recente (tra le altre) a Napoli a Castel dell’Ovo nella mostra “Sud”.

La mostra a Palazzo Paolo V resta aperta fino al 3 maggio.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628