Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Le organizzazioni sindacali critiche sulla situazione al Rummo

Scritto da il 27 gennaio 2011 alle 13:21 e archiviato sotto la voce Attualit√†, Lavoro. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Riceviamo e pibblichiamo il seguente comunicato a firma¬†¬†¬†¬†F.S.I.¬†¬†- FIALS – USB. Con nota n. 1512 del 24 gennaio 2011 il Coordinatore di Parte Pubblica Dott. Guido Quici, presso l‚ÄôAzienda Ospedaliera ‚ÄúG. Rummo‚ÄĚ di Benevento, provvedeva, come da disposizione del Direttore Generale a chiedere alle OO.SS. dell‚Äôarea di Comparto di produrre proposte operative entro il giorno 31 gennaio, il tutto al fine di avviare i necessari incontri di contrattazione decentrata sulle specifiche tematiche:

·        Determinazione dei Fondi;

·        Sistema premiante;

·        Progressione economica per fasce;

·        Posizioni Organizzative;

·        Organizzazione Aziendale;

·        Lavoro Straordinario;

·        Pronta disponibilità.

La predetta nota √® pervenuta via mail alle ore 9.55 del giorno 26 gennaio. Finalmente dopo mesi che chiedevamo di discutere di questi argomenti, sembrava che l‚ÄôAzienda si fosse decisa, forse per l‚Äôintervento della Regione Campania, a convocarci seppure ci sembrava strano poter produrre in un lasso cos√¨ breve di tempo una proposta organicamente accettabile. Alle ore 12.57 del 26/01/2011, con nota prot. n. 1841, via mail, ecco che perviene una nuova nota sicuramente non elaborata dal Dott. Quici ‚Äď titolare dell‚ÄôURS ‚Äď poich√© ci siamo informati che lo stesso √® assente dal servizio, con la quale ci si informa che queste materie non possono essere discusse perch√© gi√† trattate o perch√© non sono oggetto di contrattazione decentrata. Questo atteggiamento si qualifica da solo. Mai nella storia dei rapporti tra amministrazioni e sindacati si √® verificato un tale atteggiamento arrogante e provocatorio. Riteniamo che questo modo di fare sia offensivo dell‚Äôintelligenza umana. Nessun accordo √® stato raggiunto sulla determinazione dei fondi, n√© sulla progressione economica per fasce, l‚Äôaccordo sulle posizioni organizzative raggiunto a Novembre 2008 √® stato travisato e stravolto, l‚ÄôOrganizzazione Aziendale di cui al CCIA del Novembre 2008 ha necessit√† di essere rivista perch√© l‚ÄôAmministrazione non ha rispettato l‚Äôaccordo. Alla luce di quanto sopra le scriventi OO.SS. chiedono un urgente intervento chiarificatore delle autorit√† in indirizzo. Nel frattempo preannunciano la volont√† di indire un‚ÄôAssemblea del personale che ci sta invitando a non demordere sulla questione. E‚Äô nostro intento evitare il trascendere della situazione, ma non si pu√≤ evitare di discutere sugli argomenti con motivazioni pretestuose.

                                                                  F.S.I.                                        FIALS                                                           USB

                                               (Giovanni PARENTE)                 (Mario CIARLO)                                (Pasquale RUGGIERO)

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628