Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Mostra dell’artista sannita Ferrante a Roma dal 31 maggio al 15 giugno

Scritto da il 26 maggio 2011 alle 13:02 e archiviato sotto la voce Foto, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Mostra dell’artista sannita Ferrante a Roma dal 31 maggio al 15 giugno

Dal 31 maggio al 15 giugno, presso la Sala Egon von Furstenberg di Palazzo Valentini, sede istituzionale della Provincia di Roma, si terrà la mostra dell’artista Mario Ferrante “Work in progress: Trittico”: una selezione di dipinti estratti dagli ultimi cicli pittorici esposti lo scorso anno, prima a Berlino presso l’Ambasciata del Brasile in Germania, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, e poi a Benevento, presso il Museo Arte Contemporanea del Sannio (ARCOS).

La cerimonia d’inaugurazione della mostra del Maestro Ferrante, romano di nascita ma sannita d’adozione, avverrà martedì 31 maggio alle 17 alla presenza dei presidenti Nicola Zingaretti della Provincia di Roma e Aniello Cimitile della Provincia di Benevento, le due istituzioni che patrocinano l’evento culturale.

L’esposizione, curata nell’organizzazione dalla Edarcom (Europa Galleria d’Arte Contemporanea), nasce in collaborazione con il gruppo Tutela Patrimonio Archeologico e Artistico della Guardia di Finanza che, nel 2005, ha recuperato dall’indotto clandestino un corpus di dipinti di Ferrante, trafugati dall’atelier di produzione. Il percorso della mostra, che rientra nell’ambito della programmazione delle politiche di Relazioni istituzionali della Provincia sannita, si compone di trenta opere e quattro manufatti in bronzo e in terracotta, raccolti in un accurato catalogo con contributi dei Presidenti Zingaretti e Cimitile, del Curatore archeologo delle Collezioni Capitoline – Roma Capitale, Marina Mattei e dei curatori dell’evento Massimo Rossi Ruben e Francesco Ciaffi.

“Alla vigilia dell’appuntamento – si legge nella nota della Provincia – il presidente Cimitile ha inteso ringraziare la Provincia di Roma, e segnatamente il suo presidente Zingaretti, per la disponibilità e la sensibilità dimostrate mettendo a disposizione le sale espositive della propria sede istituzionale di Palazzo Valentini al fine di ospitare la mostra del Maestro Ferrante. Nel presentare l’artista, il presidente Cimitile ha sottolineato che Ferrante, il quale per ragioni personali ha soggiornato a lungo in Brasile, ha mutuato anche da quella cultura stimoli importanti che ha fuso con la sensibilità dei territori di provenienza”.

“Ferrante – ha detto Cimitile – riesce come a tenere vivi e palpitanti gli elementi portanti di tante sensibilità culturali diverse, pur fondendoli insieme in una bellissima armonia di luci, colori, atmosfere. Egli riconosce implicitamente la dignità e la validità di ciascun portato culturale, mentre ne insegue uno nuovo che li inglobi tutti: riconoscimento dei valori indipendenza, ma anche di quelli dell’incontro. La mostra è anche l’occasione per l’avvio di una collaborazione importante tra le Province di Roma e di Benevento, due territori che Ferrante ha unito nelle sue opere attraverso il racconto di emozioni, luoghi e personaggi”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628