Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Arte-Management per inaugurare l’anno accademico del Conservatorio di Benevento

Scritto da il 26 gennaio 2011 alle 17:45 e archiviato sotto la voce Attualità, Cultura & Spettacoli, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sarà Luigi Maria Sicca, professore di Organizzazione Aziendale presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, a tenere la prolusione per l’inagurazione dell’anno accademico 2010/2011 del Conservatorio statale di musica “Nicola Sala” di Benevento. La cerimonia avrà inzio alle ore 11.00 di venerdì 28 gennaio 2011, presso l’Auditorium Sant’Agostino, in Via Giovanni De Niscastro di Benevento. Originale già nell’articolazione del titolo: ‘…e per questo preferisci il dispari’, la lezione del prof. Sicca si articolerà sui suoi principali interessi di ricerca e le attività didattiche che ruotano intorno al binomio “arte-management”. Un binomio solido ed ampiamente riconosciuto nella comunità scientifica internazionale, come anche nel mondo di chi opera quotidianamente a contatto con la realtà delle istituzioni artistiche. Luogo privilegiato di verifica empirica di questo binomio “arte-management” sono le realtà ad elevata complessità sociale, come i teatri d’opera, la musica da camera e le orchestre sinfoniche. Su questi temi il prof. Sicca ha studiato presso il Department of Arts Policy and Management, City University, Londra e presso il Centre for Cultural Policy Studies, Università di Warwick. A seguire, il Concerto dell’Orchestra del Conservatorio Nicola Sala, compagine composta da oltre cinquanta elementi tra studenti e docenti, che – sotto la direzione del prof. Francesco Ivan Ciampa e con un solista d’eccezione come il violoncellista Gianluca Giganti – proporrà un programma così articolato: di L.V. Beethoven, l’Ouverture op.62 dal Coriolano, di Robert Schumann il Concerto per violoncello e orchestra in la minore, op.129 – Nicht zu schnell (non troppo allegro), Langsam (adagio), Sehr lebhaft (molto vivace) e di Luciano Berio Quattro versioni originali della “Ritirata notturna di Madrid” di L. Boccherini,

sovrapposte e trascritte per orchestra. Le conclusioni sono affidate al Direttore Generale dell’Alta Formazione Artistica e Musicale del Miur, Giorgio Bruno Civello. Alla cerimonia inaugurale, nel corso della quale sarà consegnato un encomio e delle benemerenze, oltre la presenza di autorità religiose, civili e militari, è previsto un indirizzo di saluto da parte del prefetto di Benevento, Michele Mazza, del presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, di Fausto Pepe, sindaco di Benevento, di Filippo Bencardino, rettore Università del Sannio, presidente del Comitato regionale di Coordinamento dei rettori delle Università campane, nonché di Maria Gabriella Della Sala e Achille Mottola, rispettivamente direttore e presidente del Conservatorio sannita.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628