Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Rocca, Consiglio provinciale: approvati tutti i punti all’ordine del giorno

Scritto da il 25 luglio 2011 alle 20:37 e archiviato sotto la voce Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sotto la presidenza di Giuseppe Maria Maturo, si è riunito stamattina in seconda convocazione il Consiglio provinciale di Benevento. I lavori sono iniziati puntualmente alle ore 10 in ossequio al Regolamento che disciplina il funzionamento dell’assemblea. Al primo appello infatti è subito risultato valido il numero legale con la presenza in aula di 9 consiglieri, cioè un terzo del totale proprio come prescrive l’art. 30 del Regolamento per la seconda convocazione delle sedute consiliari.

Approvati all’unanimitĂ  dei presenti tutti i punti iscritti all’ordine del giorno. Dopo il via libera al processo verbale delle sedute consiliari del 30 giugno e 11 luglio 2011, il Consiglio è passato all’esame della mozione presentata dal consigliere Angelo Capobianco e riguardante la richiesta al presidente della Giunta regionale della Campania per la modifica della Legge Regionale 51/78 al fine di consentire agli Enti locali di poter ottenere finanziamenti senza l’onere dell’assunzione diretta del mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti, ripristinando quindi le modalitĂ  in vigore prima del 2007. Nonostante l’assenza del proponente, il capogruppo del Partito Democratico, Claudio Ricci, ha chiesto al presidente del Consiglio la votazione della mozione che è stata approvata all’unanimitĂ  dei presenti nel frattempo diventati 10.

A seguire il Consiglio provinciale ha licenziato due regolamenti così come emendati dalle competenti Commissioni nel corso di questi mesi: si tratta del Regolamento per la disciplina delle sponsorizzazioni e del Regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi e ausili finanziari e l’attribuzione di vantaggi economici.

Con la relazione dell’assessore all’Ambiente, Gianluca Aceto, il Consiglio ha poi approvato il calendario per la pesca e il disciplinare per le gare di pesca sportiva nelle acque interne della provincia di Benevento. Infine, l’assemblea si è pronunciata in merito alla mozione, firmata dai consiglieri provinciali Franco Damiano, Paolo Visconti e Renato Lombardi, di fare voti alla Regione Campania per la modifica della Legge Regionale 14/97 sul ciclo integrato delle acque al fine di istituire l’Ambito Territoriale n. 5 denominato ‘Calore Sannita’ comprendente tutti i comuni della provincia di Benevento. Una volta esaurito l’ordine del giorno, la seduta è stata sciolta dal presidente Maturo.

Al termine, il presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, ha espresso il suo compiacimento per il lavoro svolto questa mattina dal Consiglio: ‘Sono stati adottati provvedimenti importanti che sono il frutto del lavoro svolto in questi mesi dai consiglieri. Il Consiglio ha mostrato grande rispetto e attenzione anche nei confronti delle proposte pervenute dall’opposizione come nel caso della mozione del consigliere Capobianco che è stata approvata nonostante la sua assenza alla seduta. Lo stesso si dica per i due Regolamenti che hanno avuto un lungo iter di approfondimento nelle competenti Commissioni consiliari. Tutto ciò dimostra che il Consiglio odierno si è svolto con efficacia e positivamente nell’interesse dei cittadini e del territorio senza prestare il fianco a polemiche inutili e strumentali’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628