Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Amministrative Ginestra, il sindaco Spina risponde alla nota di Giovanni Acheronte.

Scritto da il 25 marzo 2011 alle 18:00 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

In merito al documento di un gruppo di cittadini reso noto da Giovanni Acheronte, segretario del Partito Democratico di Ginestra degli Schiavoni, ed inviato al prefetto di Benevento e alla Procura della Repubblica, in cui si chiede una verifica, in vista delle elezioni, su “presunte numerose richieste di cambio di residenti verso Ginestra degli Schiavoni” risponde il sindaco Zaccaria Spina.

‘Nel merito della problematica – spiega Spina – ho ritenuto immediatamente opportuno produrre un esposto innanzi alla Procura della Repubblica di Benevento in cui Acheronte ed il “gruppo di cittadini” dovranno chiarire alcune situazioni.
Noi tutti siamo cittadini residenti in qualche Comune, ma credo che nessuno di noi possa, in situazioni di normalità, essere a conoscenza di procedimenti delicati ed interni del Comune, soprattutto circa accertamenti ed informazioni che riguardano privati cittadini e che vengono fatti a cura della Polizia Locale.
Ci si chiede, quindi, come fa addirittura un gruppo di cittadini a conoscere notizie di cui allo stato non dispone neanche il sottoscritto Sindaco?
Acheronte ed il cosiddetto “gruppo di cittadini” dovranno riferire che cosa sanno e da chi lo hanno appreso esplicitando le loro fonti, ravvisandosi una pericolosa diffusione di notizie sensibili riguardanti come dicevo, privati cittadini, uffici comunali e organi di polizia locale.
Relativamente alle considerazioni di Acheronte, vorrei ricordargli che ben altre sono le situazioni gravi di cui occupare la Procura della Repubblica.
Circa il presunto numero individuato di elettori che “si sarebbero iscritti”, oltre ad una serie di considerazioni, ricordo ad Acheronte che la serie delle sue sconfitte elettorali riguardano ben altre cifre, infatti lui, eterno candidato Sindaco, si è presentato nel 1994 e, con tre liste in campo la nostra riportò 158 voti più della sua e 210 più dell’altra;
Nel 1998 la nostra lista lo ha nuovamente battuto riportando uno scarto di 180 voti più della sua lista.
Nel 2002 (causa limite del terzo mandato) si è candidato Sindaco con la nostra lista vincendo per la prima e l’unica volta nella sua vita, ma è stato mandato a casa dopo poco tempo dalla quasi totalità del Consiglio Comunale;
Nella tornata elettorale del 2006 non è riuscito a comporre nemmeno una lista.
Oggi nel 2011, ancora possiede, beato lui, la velleità di candidarsi a Sindaco e, nascondendo il vuoto che ha dietro, cerca di far confusione su argomenti che nulla hanno a che fare con i bisogni e le aspettative della gente, le gravissime emergenze e criticità del territorio con cui quotidianamente con tanti sacrifici anche personali, ma con tanta passione ci dibattiamo’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628