Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Città Nuova aderisce al Patto territoriale Istituzionale

Scritto da il 25 marzo 2011 alle 12:50 e archiviato sotto la voce Politica. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Città Nuova Idee e Valori – si legge nella nota – ha aderito al Patto territoriale Istituzionale che vede quale candidato sindaco Carmine Nardone. I motivi della adesione sono stati illustrati nella conferenza stampa di ieri dal presidente dell’associazione Nazzareno Fiorenza che ha parlato di convergenza sui temi ambientali, sulle tematiche riguardante l’assetto urbanistico, i servizi ed ha sostenuto la necessità di proporre una cultura della responsabilità che affronti il federalismo municipale in via di approvazione al parlamento italiano.
l Presidente Fiorenza ha rivendicato il primato di aver segnalato alla cittadinanza intera che solo una alleanza civica basata sulla territorialità che tenesse conto delle questioni vere del cittadino poteva dare una prospettiva ed un futuro. Ed allora fare un passo indietro nella candidatura ma esaltare la territorialità è ciò che Città Nuova ha sempre auspicato.
Alla conferenza stampa ha portato il saluto Gennaro Santamaria segretario dell’UDC del Sannio il quale si è detto soddisfatto della adesione di Città Nuova al PIT alla luce del lavoro che l’associazione svolge da tempo e che ha raggiunto una centralità nel dibattito politico locale. E’ intervenuto successivamente l’On. Ugo Grippo più volte sottosegretario ed attualmente segretario della Democrazia Cristiana della Campania che ha portato il saluto e l’adesione alla lista di Città Nuova per la prossime elezioni amministrative di Benevento. Ha sostenuto altresì che la candidatura di Nardone è qualificante spendendo parole davvero egregie. L’On. Grippo nel suo intervento incisivo ha posto in risalto il grave rischio che corre il sud alla luce dello sviluppo orizzontale riguardante il terziario avanzato che si è realizzato nell’asse Milano, Genova e Trieste. L’On. Grippo ha sollecitato i presenti e fatto emergere la preoccupazione che lo sviluppo orizzontale esistente non consentirà alcun sviluppo al di sotto del Garigliano. L’On. Grippo ha poi annunciato la nomina di Gerardo ievolella a commissario provinciale della Democrazia Cristiana del Sannio per portare avanti i valori cattolici e riorganizzare il partito.
La presenza dell’On. Ugo Grippo e la nomina del commissario provinciale della D.C. nella sede di Città Nuova è stata voluta per significare l’adesione alla lista civica e proporre ed aderire alla candidatura a Sindaco di Carmine Nardone.
E’ poi intervenuto l’On. Carmine Nardone che ha ringraziato i presenti per la convergenza al PIT ed alla sua designazione di candidato Sindaco della città sottolineando come la politica amministrativa non possa sottostare alla concezione padronale delle Istituzioni; l’interesse pubblico deve sempre prevale. Ha toccato vari punti del programma ed in particolare ha parlato della sfida del federalismo municipale che deve essere il federalismo delle qualità. Ha bocciato senza esitazione la proposta del PUC dell’amministrazione uscente e si dissociato dall’antipolitica.
L’On. Nardone ha affermato che bisogna sostenere la divergenza delle intelligenze e mettere la città di Benevento in rete con Napoli puntando sulle eccellenze. Ha concluso chiedendo a Città Nuova di continuare il suo proficuo lavoro per la città e per l’alleanza al PIT’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628