Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Discariche lungo le aree di sosta della Fondovalle Isclero: la denuncia della Coldiretti

Scritto da il 25 febbraio 2011 alle 20:27 e archiviato sotto la voce Ambiente. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Le aziende agricole di Sant’Agata dei Goti e Dugenta – si legge in una nota della Col diretti di Benevento – denunciano la grave situazione in cui versa la Fondovalle Isclero con le aree di sosta che sono diventate delle vere e proprie discariche a cielo aperto con l’abbandono di rifiuti di ogni genere come copertoni, elettrodomestici, indumenti dismessi e tanti altri tipi di rifiuti. Una situazione che si aggrava giorno dopo giorno e che fa della Fondovalle Isclero, che dovrebbe essere la porta del Sannio per coloro che si addentrano nei centri abitati più caratteristici del Sannio, il sito prescelto per l’abbandono di rifiuti di vario genere.
Coldiretti anche in virtù delle lamentele giunte da parte degli imprenditori agricoli della zona interessata da questa importante arteria denuncia tale situazione e fa appello alle autorità competenti di provvedere entro tempi brevi a ristabilire la normalità nelle aree di sosta della Fondovalle Isclero.
“La tutela dell’ambiente – spiega il direttore della Coldiretti Benevento Luigi Auriemma – è un fatto paesaggistico ma non solo in quanto rappresenta anche il bene con il quale produrre le nostre eccellenze agroalimentari. Per le nostre aziende agricole il danno è doppio: sia un danno di immagine per coloro che vogliono visitare i nostri territori sia un possibile danno ambientale che va ad impedire che si possa produrre sano nel nostro Sannio. Ricordiamo che Coldiretti dal 2000 ha lanciato una raccolta di firme per eliminare tutte le piccole discariche che deturpano il territorio della Campania raccogliendo 70 mila firme per attivare i fondi per la bonifica dei territori. Finora il Sannio è stata un’isola felice rispetto a questo problema, non vorremo che anche il Sannio potesse avere problemi con discariche che vanno a deturpare il terreno dove si producono le nostre eccellenze”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628