Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Riforma Universitaria: le critiche della Cgil all’accordo di programma

Scritto da il 25 febbraio 2011 alle 12:01 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Ancora una volta siamo costretti ad apprendere a mezzo stampa degli interventi di
razionalizzazione previsti per il sistema universitario campano, descritti come un patto
federativo. In un precedente documento e in un incontro coi rettori campani avevamo
sottolineato la nostra piena disponibilità a contribuire ad un processo di qualificazione del
sistema che ritenevamo e riteniamo necessario. E tuttavia avevamo chiesto che le ipotesi
di protocollo, nonché gli interventi specifici previsti, venissero presentati, discussi e
condivisi innanzitutto con la comunità scientifica e accademica. Così come avevamo
chiesto che nelle commissioni per la definizione dei nuovi statuti degli atenei vi fosse una
rappresentanza paritaria di tutte le componenti che compongono la comunità
universitaria, rappresentando questo passaggio per gli atenei un vero e proprio momento
costituente.
In questi ultimi mesi, invece, non un solo incontro pubblico si è svolto negli atenei sul
tema della federazione. Ciò nonostante viene firmato un protocollo d’intesa al Ministero di
cui nessuno ha potuto discutere i contenuti preventivamente.

E destano preoccupazione e sconcerto le dichiarazioni in conferenza stampa del rettore
Bencardino che sottolinea il ruolo dei Rettori nel tacitare le proteste dei ricercatori e degli
studenti, oltre che nel rendere effettivi i tagli, poste come premessa per una richiesta di
fondi per un sistema in crisi. Cui farebbero da contraltare, nel protocollo, le promesse di
fondi da parte della Regione e la disponibilità del governo a distribuire in maniera diversa i
tagli!
E ci dispiace, ancora, che una simile operazione, improvvida nel metodo e
preoccupante nella sostanza, sia di fatto ideata e attuata da assessori che fino a
poco tempo addietro ricoprivano responsabilità rettorali.
‘Questo – spiega Vincenzo Delli Veneri, segretario della Cgil sannita –
il commento fatto dalla Cgil e dalla Flc regionale sull’accordo di programma sottoscritto dal Ministro del Miur, dal Presidente della Regione Campania e dai Rettori delle Università Campane.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628