Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Centro Ufologico Mediterraneo: scoperto l’arcano dell’ufo avvistato ad Halle in Germania

Scritto da il 23 giugno 2011 alle 10:36 e archiviato sotto la voce Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il Centro Ufologico Mediterraneo (CUFOM), commissione internazionale di ufologi diretta emanazione del Centro Ufologico di Benevento Mars Group Campano (CUBMGC), costituito sotto la presidenza del dr. Angelo Carannante, comunica che ha scoperto la natura dell’ufo che volava nei cieli di Halle in Germania. Si ricorda che Il caso è stato recentemente portato alla luce nel nostro paese da un articolo del portale “Notizie Fresche”: http://notiziefresche.info/ufo-avvistato-nel-cielo-di-halle-il-video-della-webcam_post-104566/. Non sono mancate all’interno del team di esperti in ufo, delle divergenze sulla reale natura dell’oggetto volante non identificato.
Infatti le tesi erano divise tra chi sosteneva trattarsi di un vero e proprio oggetto volante non identificato, chi affermava invece che l’ovni inquadrato dalla webcam fosse una meteora ed infine quelli per la piena natura convenzionale del fenomeno. In effetti guardando il video su youtube all’indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=nvub5_V3dIo , si ha l’impressione, a prima vista, che si fosse in presenza di un classico ufo sigariforme, anche a causa dell’apparente insolita inclinazione dell’oggetto e del parimenti ingannevole movimento a scatti tipico dell’ ovni. Oppure, potrebbe sembrare una meteora che brucia perché è entrata a contatto con l’atmosfera terrestre.
Tuttavia, ad una più attenta analisi del video, il CUFOM, collegialmente ha stabilito che verosimilmente l’ufo inquadrato dalla webcam era un aereo o comunque un velivolo convenzionale. Infatti, molti elementi depongono in questa direzione, tra cui si citano l’inclinazione durante la discesa, la forma e le dimensioni che sono pienamente coerenti con tutto quello che si osserva nelle immagini ed anche la presenza a Lipsia-Halle di un aeroporto.
Il CUFOM sta tentando da tempo di contattare gli operatori alla postazione della webcam e in ogni caso con chi ne sa di più, per supportare la propria tesi con altri indispensabili elementi. Infine, si comunica che sul canale youtube Mars Group Channel del CUFOM e del CUBMGC, raggiungibile anche tramite il sito del Centro ufologico di Benevento all’indirizzo www.centroufologicobenevento.com è visualizzabile un’analisi in video dell’ovni di Halle sia in inglese che in italiano.
Ulteriori sviluppi di questo discusso ufo saranno prontamente resi pubblici dal team internazionale di ufologi, che sta tentando di ottenere altre immagini registrate per controllare le similitudini con aerei e velivoli convenzionali che passano nel campo visivo della webcam, in particolar modo alla stessa ora in cui è stato avvistato l’ovni.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628