Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio a 5, la Campana vince soffrendo sui giallorossi: 3 a 2 al Palatedeschi

Scritto da il 23 marzo 2011 alle 11:59 e archiviato sotto la voce Calcio a cinque, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Non tutte le ciambelle vengono con il buco, è questa la definizione più giusta della vittoria grigionera. La conquista dei tre punti non ha convinto, troppa poca grinta, troppo poco gioco per una squadra che vanta il terzo posto in classifica e aspira al secondo. Tanti altri avversari molto più temibili sono stati sconfitti dalla Campana con molto più coraggio e abilità. Comunque resta imbattuto il Palatedeschi, sempre palcoscenico di applausi finali per i giocatori di casa. Il primo tempo si conclude con il vantaggio degli ospitanti, grazie alla rete di Luigi Porcaro al 3° minuto.
Per il resto una partita noiosa, con poche iniziative decisive e senza particolari predominanze di gioco da parte di nessuna delle due compagini. Il secondo tempo si apre al 6° con il gol di Fabio Marcarelli, ma il vantaggio si accorcia il minuto successivo per merito della segnatura del capitano giallorosso Maurizio Mercuri, che sarà a fine partita allontanato dal terreno di gioco a causa di una esagerata aggressività in campo. Pochi minuti dopo Nicola Gagliarde riapre la gara conquistando il pareggio. Da questo momento gli animi si alterano e inizia a diventare tesa e nervosa la partita.
È proprio questa atmosfera venutasi a creare che penalizza entrambi i rivali, i quali non dimostrano carattere né determinazione. Tra il 15° e il 25° vengono falliti due tiri liberi, uno assegnato ai grigioneri e l’altro agli ospiti. È una partita che va avanti a scatti, senza strategie e schemi convincenti. La gara si decide agli sgoccioli, con un rigore assegnato alla Campana che causa l’ira degli avversari, ma non distrae Marcarelli, il quale riesce a portare il tiro a segno.
Insomma, stavolta il gioco non convince, i ragazzi di Mr Lombardi dovevano fare di più. Vedremo se al prossimo incontro, che si disputerà domenica prossima contro il Cusano, sapranno riscattare il loro valore.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628