Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Popolari per il Sud: intervento di Cataudo dopo incontro su trasporto pubblico locale

Scritto da il 22 gennaio 2011 alle 11:05 e archiviato sotto la voce Attualità, Politica, Trasporti. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Riceviamo e pubblichiamo la seguente dichiarazione del  capogruppo dei Popolari per il Sud, Alfredo Cataudo, dopo l’incontro sul trasporto pubblico locale. “Nell’ambito del Consiglio di ieri, da me sollecitato già nello scorso mese di dicembre dopo un incontro con i rappresentanti sindacali e aziendali di Trenitalia, ho espresso la mia ferma e netta protesta nei confronti delle città metropolitane e dei loro rappresentanti in quanto, pur assorbendo il 90% delle risorse regionali, non dimostrano alcuna solidarietà nei confronti delle aree interne. Basti pensare a quanto sta avvenendo nella sanità, nella gestione rifiuti e nel delicato comparto del trasporto pubblico dove sono richiesti enormi sacrifici ai pendolari e vengono operati indiscriminati tagli finanziari. Non è certamente, tutto ciò, una rivendicazione nei confronti dell’attuale Giunta Regionale della Campania che si trova a dover gestire una situazione complessa dovuta alla sfavorevole congiuntura economica e alla politica di rigore imposta dal Governo nazionale attuale come di quelli precedenti. In ogni caso, in qualità di rappresentanti eletti dai cittadini sanniti e al di là delle distinzioni politiche di appartenenza, siamo tutti chiamati, con dignità e orgoglio tipici di chi vive veramente il Sannio, a esercitare una legittima e doverosa azione di rivendicazione territoriale a sostegno di quei pochi e fattivi consiglieri regionali, sempre presenti sulle vertenze delle aree interne. Questi consiglieri anche in queste ore si stanno adoperando per aprire una interlocuzione con la Giunta Regionale al fine di scongiurare i tagli al trasporto pubblico locale, devastanti per il territorio sannita e per l’occupazione del settore: infatti i dipendenti, non godendo dei benefici della Cassa Integrazione, si troveranno dalla sera alla mattina senza un reddito, mentre verranno cancellati fondamentali collegamenti intra ed extra provinciali per zone che già scontano un forte isolamento territoriale. Anche in questa vicenda, i Popolari per il Sud hanno dimostrato senso di responsabilità aprendo un dialogo con le imprese, i lavoratori e i sindacati perché si potesse giungere a una posizione unitaria e convergente a sostegno delle ragioni del Sannio. D’altronde anche il nostro leader nazionale, l’europarlamentare Clemente Mastella, è intervenuto, negli ultimi mesi, presso l’amministratore delegato di Trenitalia, Mario Moretti, al fine di evitare i tagli sulle tratte ferroviarie. A noi non interessa la propaganda, ma ottenere il risultato come è già avvenuto recentemente grazie al nostro decisivo apporto (vedi la bonifica della discarica di Tre Ponti, vedi la scongiurata soppressione del Trauma Center all’Ospedale Rummo e vedi la denuncia sul mancato rinnovo del contratto per 50 medici dell’azienda ospedaliera cittadina giusto per fare qualche esempio). E’ così che dimostriamo la nostra cultura del dialogo e dello spirito costruttivo e, dinanzi ai problemi dei cittadini sanniti, non ci facciamo fermare da posizioni precostituite o addirittura strumentali che servono magari ad alimentare il solito e stanco teatrino della politica ma non a risolvere i problemi di cui stiamo parlando”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628