Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

‘Totus Tuus’, inaugurata alla Rocca la mostra su Giovanni Paolo II

Scritto da il 21 marzo 2011 alle 13:54 e archiviato sotto la voce Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Inaugurata ieri nelle Sale espositive della Rocca dei Rettori, sede della Provincia di Benevento, la Mostra ‘Totus tuus: Giovanni Paolo II un Papa nella storia’, dove resterà sino al 20 aprile 2011 alla vigilia della Beatificazione del papa polacco.
‘Lampada per i nostri passi è la Tua parola. Luce che illumina e consola l’uomo pellegrino nel mondo in attesa della luce definitiva. Siamo in cammino verso la Trasfigurazione oggi Festa della Trasfigurazione del Signore. 20 Domenica di Quaresima’: con queste parole mons. Andrea Mugione, Arcivescovo metropolita di Benevento, ha voluto lasciare la sua testimonianza sul Registro d’Onore della mostra e ricordare nel contempo la figura di Karol Wojtila, che così profonda traccia ha lasciato nella storia contemporanea.
A tagliare il nastro sono stati oltre allo stesso Arcivescovo, il presidente della Provincia Aniello Cimitile, il sindaco del capoluogo Fausto Pepe, Padre Sabino Iannuzzi, Ministro Provinciale dei Frati Minori di Benevento, l’on.le Mario Pepe, il vice presidente del Consiglio provinciale Giuseppe Lamparelli, e il presidente dell’Associazione culturale ‘La Conchiglia’, organizzatrice della mostra, Paolo Palombo.
La Mostra è stata simbolicamente aperta con l’arrivo in città della ‘Fiaccola di Lolek’ (così chiamata mutuando il diminutivo affettuoso riservato al giovane Karol), che, in onore proprio di Giovanni Paolo II, da anni percorre le strade del mondo, quale testimonianza di pace e di speranza, grazie ad innumerevoli tedofori: giunta in città alle 17.30 è stata portata da alcuni sportivi sanniti da Piazza Orsini, attraverso Corso Garibaldi, fino alla Corte della Rocca dei Rettori e qui consegnata nelle mani del presidente della Provincia Cimitile, che peraltro l’aveva scortata insieme al sindaco, a mons. Mugione, alle altre Autorità e a molti fedeli.
Dopo la visita alla mostra, tutti si sono spostati nella Sala Consiliare della Rocca dei Rettori per i discorsi di saluto e l’illustrazione dei contenuti della mostra. Palombo ha ricordato che la mostra ripercorre le tappe salienti della vita del papa polacco con un carattere storico-scientifico, avvalendosi anche dell’esposizione di oggetti a lui appartenuti. Ha quindi preso la parola il presidente della Provincia: egli ha ricordato il rapporto speciale di Giovanni Paolo II con il Sannio e con San Pio da Pietrelcina ed ha fatto riferimento alla straordinaria influenza che egli ha avuto sui destini dell’Umanità. Il sindaco Pepe, nel rievocare la visita del Papa in città nel 1990 per la inaugurazione del Seminario Arcivescovile al viale degli Atlantici, ha affermato che la Giunta comunale ha deciso di intitolargli un luogo pubblico. Padre Iannuzzi ha annunciato che nella Basilica della Madonna delle Grazie di Benevento alla fine del mese di aprile e alla vigilia della Beatificazione si pregherà per Giovanni Paolo II. Infine l’Arcivescovo Metropolita ha sottolineato l’insegnamento al coraggio e alla testimonianza di fede che Karol Wojtila ha lasciato indelebilmente nella storia.
La mostra sarà visitabile tutti i giorni sino al 20 aprile: nei feriali dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00; in quelli festivi dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628