Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sopralluogo della Provincia e Legambiente all’azienda agricola di Casaldianni

Scritto da il 20 luglio 2011 alle 18:35 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Proseguono le iniziative della Provincia di Benevento per la valorizzazione e lo sviluppo della splendida Azienda agricola di Casaldianni in tenimento di Circello. Stamani l’assessore provinciale all’ambiente Gianluca Aceto ha effettuato un sopralluogo nella grande tenuta in compagnia di Michele Buonomo, Presidente di Legambiente Campania.
Erano presenti i funzionari della Provincia Giuseppe Porcaro e Michele Orsillo. A Buonuomo l’assessore Aceto ha illustrato i progetti che la Provincia sta elaborando ed attuando nell’ambito delle politiche per la tutela dell’ambiente e il rispetto della biodiversità.
In tale ottica, infine, sono state discusse possibili iniziative di cooperazione istituzionale a Casaldianni tra Provincia e Legambiente.

1 Risposta per “Sopralluogo della Provincia e Legambiente all’azienda agricola di Casaldianni”

  1. Michele Mastrocola scrive:

    L’azienda agricola di Casaldianni, di proprietà e condotta dall’allora ” Duca Vincenzo di Somma” è servita a dare vita ad oltre diciotto famiglie. Vi invito a farne conoscenza storica di questa azienda, prettamente agricola e valida sia come redditività che come apporto allo sviluppo e sfruttamento dell’agro. Gli agricoltori di quel tempo, nonostante i duri sacrifici occorrenti per condurre i loro compiti, ne erano orgogliosi e ne paventavano anche una congrua ricchezza e orgoglio. Ora questa azienda, dalla morte del Duca, non avendo avuto fiducia nella successiva condotta dell’amministrazione comunale di quel territorio ebbe la felice idea di lasciarla all’Ospedale civile di Benevento perchè in cambio desse ospitalità per necessità ai poveri di Circello, ma questo con il tempo e con deviate formule amministrative è stato tutto modificato, e ahimè : anche distrutto.- Quindi ora aggrappatevi pure alla ” biodiversità “, chi sa dove andremo a finire, forse potrebbe diventare una cloaca per le immondizie napoletane ?
    Riflettiamo gente ! riflettiamo.
    Michele

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628