Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

I Lavoratori della Benefil e Tessival hanno occupato la sala consiliare della Provincia

Scritto da il 20 giugno 2011 alle 17:35 e archiviato sotto la voce Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Stamani oltre cento lavoratori dell’ex polo tessile di Airola hanno occupato la Sala Consiliare della Rocca dei Rettori.
I lavoratori erano accompagnati dal sindaco della cittadina caudina Michele Napoletano e dai sindacalisti della Cisl Petrillo e Rungi e della Cgil Viale.
Il presidente della Provincia Aniello Cimitile ha ricevuto Sindaco e rappresentanti sindacali in Sala Presidenza e quindi ha incontrato i lavoratori in Sala Consiliare.
Nel corso di quest’ultimo incontro si è svolto un dibattito nel corso del quale è stato evidenziato il forte allarme dei lavoratori e delle loro Famiglie (oltre 400) per la fine del beneficio della Cassa Integrazione Guadagni al 30 novembre prossimo che costituità anche la cessazione per loro di qualsivoglia fonte di reddito.
Il sindaco Napoletano ha invocato il sostegno e l’intervento del Governo centrale, mente i sindacalisti hanno sottolineato l’insostenibilità della situazione.
Il presidente della Provincia Cimitile, nel ricordare che l’Ente ha finanziato uno studio di fattibilità per la re-industrializzazione di Airola, ha auspicato che a Regione Campania e il Governo centrale vogliano riprendere la trattativa da tempo avviata per la soluzione della crisi. Cimitile ha inoltre comunicato che egli stesso è in attesa di un segnale da parte delle Associazioni datoriali che stanno lavorando per presentare una offerta concreta, sostenuta al 70% dal capitale privato, per ridare lavoro agli 400 della ex Benefil e Tessival.
Al termine del confronto si è deciso unitariamente di inviare un telegramma alle Autorità centrali, regionali, alla Deputazione parlamentare e regionale e al Prefetto il cui testo è il seguente:
-Al Ministro del lavoro
-Al Ministro dello Sviluppo Economico
-Al Presidente della regione Campania
-All’assessore alle attività produttive Regione Campania
-Al Prefetto di Benevento
__________________________
Comunico che in data odierna i lavoratori dell’ex polo tessile di Airola (Aziende Benefil e Tessival) hanno occupato la Sala del Consiglio provinciale di Benevento alla Rocca dei Rettori.
I lavoratori sono in elevato allarme per imminente definitiva scadenza fissata 30 novembre 2011 benefici Cassa Integrazione Guadagni.
Malgrado processi in corso consultazione e lavoro istituzionali presso Regione Campania per superamento crisi industriale e occupazionale, approssimarsi data fine concessione benefici sta trasformando crisi economica in emergenza sociale (oltre 400 Famiglie prive di forme di reddito).
Chiediamo, massima urgenza, convocazione apposito Tavolo istituzionale presso Ministero Sviluppo Economico per ripresa dialogo a questi livelli da tempo interrotti, per individuazione concrete ipotesi reinsediamento produttivo ed industriale area di Airola, raccogliendo anche il lavoro sin qui fatto con l’assessore Vetrella.
Presidente Provincia di Benevento Aniello Cimitile’

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628