Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Carmine Nardone, tour nelle contrade cittadine

Scritto da il 19 aprile 2011 alle 12:31 e archiviato sotto la voce Politica, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il candidato del Patto per il Territorio, Carmine Nardone, sta completando un tour particolareggiato delle contrade cittadine. Incontri e riunioni si sono già svolte nelle contrade Cancelleria, Epitaffio, Pantano e San Chirico, mentre sono già in programma appuntamenti in tutte le altre i contrade cittadine.
Obiettivo della capillare ricognizione è da un canto la verifica della condizione infrastrutturale in cui si trovano le contrade (acqua, gas, viabilità) e dall’altro lo studio delle soluzioni volte a migliorarne la vivibilità e l’integrazione nel tessuto urbano. In particolare è stata presa in considerazione la possibilità di adeguare il profilo paesaggistico delle contrade alla Convenzione Europea del Paesaggio (approvata a Firenze da tutti i paesi della Comunità europea) e quella di usufruire dei più innovativi ritrovati della bio-archiettura che consentono soluzioni di grande pregio estetico ed ambientale come, ad esempio, la sostituzioni dei piloni di cemento con sostegni in pietra locale.

Nel Pomeriggio ha incontrato artisti e giovani talenti locali presso il Bar Orsini, tradizionale punto di ritrovo dei creativi sanniti nonché sede di mostre e rassegne di arte locale. L’incontro organizzato dal candidato al Consiglio Comunale di Territorio è Libertà Nazareno Orlando, ha visto la partecipazione oltre che di numerosi esponenti del movimento Sud Innovazione e Legalità, anche del celebre pittore sannita Antonio Mastronunzio. Dall’incontro, che e stato caratterizzato da un eccezionale crescendo di partecipazione, è emersa la necessità di adibire nuovi spazi che consentano l’espressione dello spirito artistico locale, anche mediante la riqualificazione di luoghi abbandonati, come il teatro San Nicola, al fine di esaltare la creatività dei talenti artistici della città ed offrire le migliori condizioni possibili per la valorizzazione delle loro energie creative.

Tardone ha svolto, poi, un accurato sopralluogo lungo il fiume Sabato, al Rione Libertà. Accompagnato da Rossana Maglione, Antonio Airola ed Elisa Santoro, candidati al consiglio comunale per la lista Sud Innovazione e Legalità, Carmine Nardone ha potuto appurare il grave stato di degrado in cui versano diversi spazi del quartiere ed attraverso una lunga serie di colloqui con gli abitanti del quartiere ha potuto analizzare le criticità più stringenti e i possibili correttivi da adottare.
Priorità assoluta sarà data poi all’opera di risanamento del fiume Sabato, poiché i corsi d’acqua costituiranno l’essenziale fondamento di quell’opera di riqualificazione ambientale che uno dei punti nevralgici del programma di governo del Patto per il Territorio.

Infine, in serata ha incontrato imprenditori, artigiani e lavoratori che operano nell’area industriale di C/da Olivola. Durante l’incontro, cui hanno preso parte anche le candidate al consiglio comunale di Territorio è Libertà Fabrizia De Nigris , si è potuto attestare lo stato di grave abbandono in cui versa uno dei punti nodali del tessuto produttivo cittadino. La strategia messa a punto, nel coso dell’incontro, prevede interventi volti a migliorare lo stato della viabilità, l’ improcrastinabile necessità di collegare l’intera area alla rete ADSL ed il collegamento della contrada alla rete di trasporto pubblico locale. Il candidato sindaco del Patto per il Territorio ha inoltre assicurato che sarà profuso il massimo impegno per la valorizzazione dell’Aviosuperficie, la cui riqualificazione sarà il volano per lo sviluppo di un vero “turismo delle passioni”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628