Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Nomina Campone, Zoino (Idv) a Del Sorbo (Psi): ‘Non si perda tempo a criticare’

Scritto da il 19 febbraio 2011 alle 13:07 e archiviato sotto la voce Primo Piano, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Abbiamo letto con stupore l’intervento del segretario del Psi, Del Sorbo, a proposito della nomina di Mirna Campone ad assessore al Lavoro al Comune di Benevento, in quanto ci riesce assai difficile comprenderne sia il senso, sia l’opportunità’. E, tanto per fare un po’ di quella chiarezza auspicata dallo stesso Del Sorbo, ci corre l’obbligo di fare alcune precisazioni’. E’ quanto scrive in una nota Francesco Zoino – Segretario provinciale Idv .
‘Primo: l’Italia del Valori non impone diktat a nessuno, tanto meno al sindaco. Semplicemente, partecipa di quella fisiologica dialettica politica che intercorre tra partiti e amministrazione, in totale trasparenza e nella reciproca autonomia delle parti. O il segretario Del Sorbo è convinto che il contributo dato dall’Idv all’amministrazione possa andare disperso insieme ai passaggi fulminei di partito in partito, operato da qualche componente della Giunta, che tanto piacciono al Psi?
Secondo: noi siamo per la costruzione di un progetto forte del centro-sinistra. L’abbiamo affermato nelle sedi dell’interpartitico, e lo ribadiamo qui. Non c’è nessuna opacità in questo. La scelta del candidato sindaco è un problema di tutta la coalizione, non solo dell’Idv. Ma per trovare un nome che sia condiviso da tutte le forze, c’è bisogno di un confronto serio, non di scaramucce sulle nomine.
Terza questione: con l’assessore Lisi c’è sempre stato da parte dell’assessore Pacifico un rapporto di collaborazione, all’insegna della correttezza istituzionale. Ciò non toglie che si possa esprimere un rallegramento per la nomina di una collega di partito, auspicando un incremento della suddetta collaborazione. Anche qui, il malumore del segretario del Psi non trova alcuna spiegazione di sorta.
Quarto punto: invitiamo il segretario a guardare diligentemente a ciò che accade all’interno del suo partito, anziché additare la pagliuzza nell’occhio dei partiti altrui. E non tanto per una questione di galateo istituzionale. La delega alla Trasparenza e Legalità, di cui beneficia l’assessore appena transitato nella culla dei socialisti, è un cosa delicata, che meriterebbe di essere onorata fino in fondo e con la più stretta attenzione. Se si perde tempo a criticare, peraltro senza argomenti, l’operato degli altri amministratori, lo si sottrae alle proprie funzioni politiche. E non ci sembra che il Psi se lo possa permettere.
Insomma, anche se Del Sorbo non è di quest’avviso, l’Idv sta lavorando per il bene di tutta la coalizione. Così come gli amministratori che esprime stanno lavorando per il bene della collettività. E qualora se ne volesse una prova, saremmo contentissimi di affrontare il tema in un confronto pubblico, dati alla mano. Sempre che gli organi direttivi del Psi trovino il tempo per parteciparvi’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628