Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Benevento – Reggiana 2-2: inutile l’assalto finale, termina in parità

Scritto da il 18 settembre 2011 alle 14:59 e archiviato sotto la voce Calcio, Primo Piano, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Benevento alla ricerca del terzo successo di fila al Ciro Vigorito questo pomeriggio. Il tris dei ragazzi di Simonelli contro la Reggiana permetterebbe ai sanniti di iniziare a scalare la classifica.

Queste le formazioni in campo:

BENEVENTO (4-2-3-1): Baican, Anaclerio, Signorini, Rinaldi, Pedrelli; La Camera (37′st Falzarano), Rajcic; Carretta (22′st De Risio), Vacca (10′st Sy), Cia; Cipriani.

A disposizione: Mancinelli, Candrina, Siniscalchi, Frascatore.

Allenatore: Gianni Simonelli

REGGIANA (3-4-1-2): Silvestri, Lanna, Aya, Zini; Sperotto, Viapiana, Calzi (25′st Ardizzone), Matteini; Alessi; Rossi, Gurma (43′st Esposito).

A disposizione: Bellucci, Bettati, Iraci, Siragusa, Redzic.

Allenatore: Fabio Sobhy

Arbitro: Francesco Paolo Saia di Palermo

Assistenti: Nicola Favia (Bari) e Gianluca Palazzo (Taranto).

Reti: 39’pt Rossi (R), 43’pt su rig. Vacca (B); 21′st Gurma (R); 45′st Cia (B)

Ammoniti: 13’pt Calzi (R), 37’pt Cipriani (B), 43’pt Alessi (R), 45’pt Signorini, 31’st La Camera (B); 35′st Rajcic (B); 52′st Pedrelli (B)

Espulsi: 25’st ds del Benevento Bifulco

Angoli: Bn 4, Re 2
Fuorigioco: Bn 1,Re 0
Recupero 1 ’pt ; 7’st

CRONACA DELLE EMOZIONI

PRIMO TEMPO

Parte forte il Benevento. Due tiri nel giro di 2’ minuti. Ci prova prima Cia, sul cross di Carretta, ma Silvestri è attento e para. Poi Vacca, la cui conclusione termina però a lato.

Al 6’ ci prova ancora Cia, il suo tiro è centrale, blocca Silvestri.

Al 12’ altro pericolo per la porta granata. Ci prova Cipriani col destro, il suo diagonale taglia tutta l’aria e termina a lato.

Al 20’ Ci prova Calzi su punizione: palla alta.

Al 23’ cross di Pedrelli dalla destra per Cipriani che di testa spedisce sul fondo.

Al 25′ Punizione di La Camera alta sopra la traversa.

Alla mezz’ora Benevento padrone del campo.

Al 32’ ancora un’opportunità per i giallorossi ma Cipriani spara alto da buona posizione

Al 33’ Vacca serve Carretta che si invola sulla destra e crossa per Cipriani: il colpo di testa dell’ariete giallorosso non trova però la porta.

Il Benevento sta spingendo. La Reggiana inizia a soffrire la pressione dei sanniti.

Al 37’ Cipriani atterato in area da Aya, per l’arbitro non è rigore ma simulazione: ammonito Cipriani

Al 39’ Reggiana in vantaggio, il tiro di Paolo Rossi è deviato dalla difesa (forse Signorini) è termina in rete. Reggiana in gol al primo affondo.

Al 43’ rigore per il Benevento: Alessi commette fallo su Cia: ammonizione per il fantasista granata e rigore per i giallorossi.  Dal dischetto Vacca non sbagli: 1-1.

Finisce 1-1 il primo tempo al ‘Ciro Vigorito’ tra Benevento e Reggiana. Benevento padrone del campo, Reggiana pragmatica e capace di capitalizzare, anche con un pò di fortuna, l’unica occasione da rete capitatale.

SECONDO TEMPO

Si è giocato davvero poco, gara interrotta per soccorrere prima Alessi e poi Calzi.

Simonelli vuole vincerla: al 10’ esce Vacca, autore del pareggio, entra la Pantera Nera, Sy. Si gioca a due punte.

Al 15’ ci prova la Reggiana con un tiro di Calzi da fuori area che però non sorprende Baican.

Al 20’ Raddoppio della Reggiana: ha segnato Gurma con la difesa ferma per un fuorigioco che sembrava vistoso ma che nè l’arbitro nè il guardialinee rilevano. Benevento di nuovo sotto.

Al 37’ grande azione di Cipriani che salta un paio di avversari ma la conclusione è forte ma imprecisa.

Simonelli getta nella mischia anche Gennaro Falzarano: esce La Camera. Benevento sbilanciato in avanti.

Al 38’ azione pericolosa della Reggiana con Rossi, ci mette una pezza Signorini

Al 41’ gran punizione di Cia: palla sul palo. Che occasione per il Benevento!

Al 45’ Pareggio del Benevento: a segno Michael Cia. Partita riacciuffata. Ma non è finita.

Al 46’ buona occasione per De Risio che calcia forte, si supera Silvestri. Il Benevento sta tentando l’assalto. Forza ragazzi.

Al 51’ ci prova Falzarano dal limite, para facilmente Silvestri.

Al 52’ ultima azione del match con De Risio: la sua conclusione termina però fuori.

Non sono serviti gli assalti finali del Benevento per portare a casa una vittoria meritata. Grande reazione comunque dei ragazzi di Simonelli che devono dunque accontentarsi di un misero punticino. Oro colato invece per i granata che annullano la penalizzazione.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628