Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Vicenda Zamparini, Mastella querela Gabriele Corona

Scritto da il 18 aprile 2011 alle 18:45 e archiviato sotto la voce Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il segretario nazionale dei Popolari per il Sud – Udeur Clemente Mastella preannuncia querela in sede penale e azione in sede civile nei confronti del presidente di “Altrabenevento” Gabriele Corona per le dichiarazioni lesive della sua immagine e dignità a proposito della vicenda-Zamparini.
Mastella al riguardo ribadisce di non aver mai incontrato l’imprenditore Maurizio Zamparini, anche perché all’epoca, in qualità di Ministro della Giustizia, era più che scortato. Se davvero così fosse stato ci sarebbero decine e decine di testimoni, tutti appartenenti alle Forze dell’Ordine, pronti a testimoniare in merito all’incontro con un personaggio notissimo quale Zamparini che tutti saprebbero riconoscere.
Allo stesso tempo, Mastella sottolinea di non aver mai esercitato alcuna indebita pressione sull’apertura del Centro Commerciale, sugli sviluppi della cui vicenda spiegherà ogni dettaglio di sua conoscenza dinanzi al giudice competente.
Mastella sostiene di aver parlato della questione solo ed esclusivamente con il Sindaco, ma senza perpetrare alcuna ingerenza e men che mai ha interessato della faccenda l’allora assessore all’Urbanistica Damiano. L’ex Ministro della Giustizia precisa di non aver mai preso un centesimo e che con Zamparini non c’è stato alcuno scambio di favori.
Corona, con una nota ispirata e si capisce anche da chi, chiede solidarietà rispetto al Pm che contesta quegli addebiti a Mastella e alla moglie, chiamando in causa addirittura il procuratore della Repubblica di Milano Bruti Liberati, nei confronti del quale nei giorni scorsi ci sono stati ingiustificati attacchi. Mastella quando è stato Ministro della Giustizia si è fatto di sicuro qualche nemico tra i magistrati ma con la maggior parte della categoria ha sempre intrattenuto rapporti cordiali e rispettosi.
E proprio a Bruti Liberati Mastella nei giorni scorsi ha espresso solidarietà, essendo legato al procuratore meneghino da un reciproco rapporto di stima, che, come molti sanno, dura oramai da tempo, legame di cui Mastella è fortemente onorato.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628