Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Affissioni abusive: BCR chiede l’intervento del Commissario Prefettizio

Scritto da il 18 aprile 2011 alle 12:14 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“E cominciata la battaglia all’ultimo sangue per i manifesti elettorali in città. Ad un mese circa dalle elezioni, già non si contano più i manifesti affissi illegalmente da parte dei candidati sindaci e consiglieri di quasi tutti gli schieramenti e le liste”. E’ la denuncia lanciata oggi, tramite un comunicato stampa, dall’associazione Benevento Città Racconta.

“La nostra associazione, da sempre sensibile alla legalità come regola di vita quotidiana per tutti i cittadini, ha raccolto e sta raccogliendo – prosegue il comunicato – numerosissime foto scattate proprio ai manifesti abusivi presenti in tutte le zone della città, che sono disponibili online sulla pagina Facebook del nostro portale di citizen journalism, BCR Magazine (www.facebook.com/bcrmagazine). Lo scopo della raccolta fotografica è quello di sensibilizzare i cittadini-elettori rispetto a questa piaga, ma anche quello di far sentire responsabile di tutto ciò chi sta sporcando la città nel momento stesso in cui chiede un voto per poterla governare”.

“Ai sensi della legge 212 del 4 aprile 1956 recante la disciplina per la campagna elettorale – ricorda l’associazione – i manifesti di propaganda elettorale possono essere affissi esclusivamente negli appositi spazi installati dai Comuni secondo le norme previste nella stessa legge 212. Ma i partiti e i candidati di questa competizione comunale, salvo rare eccezioni, stanno violando questa legge come se fossero chiacchiere inutili, anche con l’alibi che l’ex Giunta Comunale guidata da Fausto Pepe non ha provveduto in tempo ad installare in numero adeguato proprio gli spazi destinati ai manifesti elettorali”.

“Data la situazione e data la giusta indignazione di numerosi cittadini – conclude la nota di Benevento Città Racconta – chiediamo l’intervento del Commissario Prefettizio, Stefania Cagliostro, insediatosi pochi giorni fa, affinchè provveda a far oscurare, con appositi manifesti comunali coprenti, tutti i manifesti elettorali abusivi affissi fino ad oggi che verranno affissi nel prossimo mese. Riteniamo comunque che anche un più attento controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine potrebbe portare a qualche sanzione e, quindi, ad una seppur minima diminuzione del fenomeno”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628