Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Palazzo Paolo V, inaugurata l’opera ‘Incontri’ del maestro Borrelli

Scritto da il 18 marzo 2011 alle 20:44 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

E’ Raffaele Del Vecchio, assessore alla cultura del comune di Benevento, ad aver inaugurato questa mattina l’opera monumentale “Incontri” donata alla città dal maestro scultore napoletano Antonio Borrelli.
L’evento si è tenuto all’interno dell’atrio di Palazzo Paolo V dove è stata appunto installata l’opera.
“Questo evento è carico di significato anzitutto perché l’opera, con questa IV edizione del Premio Fraternità, diventa il simbolo ufficiale del Premio e come tale si lega indissolubilmente alla nostra città. Ma anche perché contribuisce a quel progetto che da cinque anni portiamo avanti: quello di arricchire stabilmente il patrimonio artistico della città, realizzando il passaggio dalle sale espositive – con tutto il loro carattere contingente – all’esposizione permanente e di ciò ne è testimone e strumento questa struttura destinata a diventare Palazzo dell’Arte e della Cultura”.
Lavoro graduale e certamente faticoso ma che – sottolinea Del Vecchio – “abbiamo già iniziato con entusiasmo: in una sala attigua abbiamo l’unica mostra ufficiale su Nino Taranto che la famiglia ha voluto donare a Benevento, mentre abbiamo iniziato a raccogliere testimonianze storiche sulle edizioni della rassegna Città Spettacolo per la realizzazione di una Mostra permanente ad essa dedicata”.
L’assessore, non senza un tono di orgoglio, ha infine sottolineato che “ … in un momento di forte crisi economica ed identitaria, in cui c’è chi lavora per le divisioni e le separazioni, noi stiamo con l’Italia che promuove gli “incontri” e la fraternità. Un grazie quindi al Movimento dei Focolari che ci ha dato anche l’opportunità di incontrare un grande artista”.
Ed è proprio il maestro napoletano a prendere un attimo dopo la parola dichiarandosi felice ed onorato per il dono fatto alla città, mentre conclude il semplice ma ad un tempo solenne momento il prof. Pasquale Lubrano del Movimento dei Focolari, augurandosi che questo connubio tra il Premio e la città possa andare avanti sempre più.

Il Premio Fraternità-Città di Benevento è organizzato dal Movimento dei Focolari di Campania, Puglia, Basilicata ed Albania, dall’Amministrazione Comunale del capoluogo sannita, dal Centro “La Pace” di Benevento e dall’Associazione Focus, con il riconoscimento della Presidenza della Repubblica, dalla Presidenza del Consiglio e dell’Unesco.
La manifestazione si propone di assegnare un riconoscimento a persone, associazioni o enti che si sono particolarmente distinti nella difficile arte del dialogo, per valorizzare le esperienze positive che, in vario modo, promuovono, in ogni angolo della terra, lo spirito di autentica fraternità tra tutti gli uomini, sia di convinzioni religiose che di convinzioni non religiose, attraverso esperienze di dialogo e di vita basate su valori condivisi quali giustizia, solidarietà, pace, legalità e rispetto dell’ambiente.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628