Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

150 anni Unità d’Italia, conferito diploma di Ufficiale al M.llo Izzo di Sant’Agata

Scritto da il 18 marzo 2011 alle 17:38 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Alla presenza delle autorità civili, militari e religiose, il Prefetto di Benevento Michele Mazza, in data 17 marzo 20011, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, in Benevento Piazza Castello, alle ore 10.30, ha proceduto alla solenne cerimonia di consegna del diploma di UFFICIALE, onorificenza dell’ordine “al merito della Repubblica Italiana” conferita dal Presidente della Repubblica con Decreto del 27/12/2010.
Il riconoscimento è stato concesso dal Capo dello Stato su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri al Mar.A.s.U.P.S. Dott. Antonio IZZO Comandante della Stazione Carabinieri di Castel Volturno per l’alto senso dello Stato e del dovere, la professionalità e l’abnegazione con la quale ha svolto il servizio in un territorio gravoso, variegato e multietnico e, per essersi particolarmente distinto per la solidarietà, l’altruismo e il senso del dovere verso le persone deboli e bisognevoli di maggiore attenzione in ambiti territoriali particolarmente segnati da fenomeni di massiccia presenza di immigrati e di devianze.
Lo stesso, negli anni addietro già era stato insignito di numerosi attestati di riconoscimento tra cui il conferimento dell’onorificenza di CAVALIERE dell’ordine “al merito della Repubblica Italiana” conferita dal Presidente della Repubblica, nonché di due medaglie NATO per le missioni umanitarie in KOSSOVO ed EX JUGOSLAVIA; Diploma di Benemerenza con medaglia di 1^ Classe conferito dalla Croce Rossa Italiana.
Alla cerimonia ha partecipato anche l’Assessore provinciale e Sindaco della città di Sant’Agata de’ Goti (in forma ufficiale) Carmine Valentino che ha espresso parole di ammirazione e stima per il concittadino Comandante M.llo Antonio Izzo e l’importante riconoscimento ottenuto distinguendosi per capacità e senso del dovere.
Presente anche il vice presidente del Consiglio Comunale di Sant’Agata dei Goti, Serino CESARE, maresciallo dell’Esercito Italiano,anch’egli insignito nel recente passato di varie onorificenze internazionali per le operazioni di peacekeeping nei teatri balcanici ed asiatici.

* * * * *

Chiusura eventi per il 150° anniversario dell’ Unità d’Italia
Si è chiuso ieri presso la sala ex cinema Italia con la Piccola orchestra aizammavoce&Lui e l’oceano viola, che ha messo in scena “Il Popolo che chiamava Italia”, il cartellone di eventi promosso dall’ Amministrazione comunale per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Uno spettacolo di video-teatro-canzone sui temi dell’Italia Unita che ha riscosso un grande successo di pubblico con una sala gremita in ogni ordine di posti e che per la prima volta, dalla sua riapertura, è stata utilizzata per una manifestazione teatrale. La realizzazione dell’evento è stata possibile grazie anche alla collaborazione della Pro loco cittadina nella persona del Presidente Claudio Lubrano.
Il 17 marzo era iniziato con la gara podistica Fidal “Sulle orme dei Garibaldini” organizzata in collaborazione con i comuni di Limatola e Valle di Maddaloni che ha toccato le frazioni di Cantinella, Capitone, Sanquinito, Sant’Anna e Bagnoli concludendosi al sagrato dei garibaldini in località Ponti della Valle. La gara ha visto la partecipazione di più di 400 atleti provenienti dalla Campania e dalle regioni limitrofe. Alla premiazione hanno partecipato, con l’Assessore Montella, il Vice Sindaco del Comune di Sant’Agata de’Goti Mario Maddaloni, in forma ufficiale e il Comandante di Polizia Municipale Vincenzo Iannotta.
Questo evento è stato l’unico di carattere sportivo tenutosi in Italia nel giorno del 150° anniversario dell’Unità ed abbinato alle celebrazioni ufficiali della manifestazione nazionale.
La giornata di festeggiamenti in città è stata anche caratterizzata da una grande presenza di turisti che hanno avuto l’opportunità di visitare i monumenti e le chiese di Sant’Agata de’Goti, aperti, per l’occasione, su impulso dell’Assessore alla Cultura Angelo Montella e grazie alla collaborazione dei parroci Don Antonio Abbatiello e Don Franco Iannotta, per l’intera giornata. Le visite guidate al patrimonio storico-architettonico ecclesiastico sono state curate da Alfonso Della Ratta.
“Un cartellone molto ricco e vario, ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Angelo Montella, che ha visto la partecipazione delle scuole al momento istituzionale, ha contemplato l’aspetto storico con la mostra sulle tavole tratte dal fumetto Garibaldi che si chiuderà l’8 aprile con l’incontro con l’autore e che ha abbinato sport e memoria storica con la gara podistica sui luoghi percorsi dai garibaldini. Una tre giorni di celebrazioni ed eventi che si è chiusa con la rappresentazione del sentimento d’amore degli italiani verso la loro patria con uno spettacolo molto intenso ed emozionante messo in scena da validi artisti santagatesi e non solo.
Poca retorica, ha concluso Montella, e molto cuore: così abbiamo voluto festeggiare il 150° compleanno della nostra Italia. Sono molto soddisfatto per la entusiastica risposta della cittadinanza”.
Un ringraziamento particolare, infine, da parte del Primo Cittadino Carmine Valentino a tutta l’Amministrazione Comunale ed alle autorità militari religiose e civili per l’organizzazione, la partecipazione e la riuscita dell’evento. Un grazie, ha sottolineato il Sindaco, ai tanti cittadini che hanno voluto rendere solenne questa giornata con grande partecipazione. Importante è stato il coinvolgimento di tanti giovani e meno giovani che hanno così voluto evidenziare il comune sentire di un legame forte per il nostro stato per un’Italia unita quale elemento di forza che possa rappresentare un valore aggiunto in un momento difficile come questo.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628