Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Nomina Campone, Del Sorbo (Psi): ‘Si faccia chiarezza’

Scritto da il 18 febbraio 2011 alle 18:56 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Dopo l’interpartitico di ieri sera il P.S.I. di Benevento chiede all’intera coalizione di fare chiarezza su chi dovrà condividere il progetto del centrosinistra e di affrontare, definitivamente e senza ulteriori tentennamenti, la individuazione del candidato sindaco, sviluppando un programma politico amministrativo di forte impatto per la città.
È quanto il PSI – dichiara il segretario provinciale Ugo del Sorbo – ritiene si debba affrontare fin dal prossimo interpartitico per uscire dall’impasse dei tatticismi politici che qualcuno sta attuando al fine di rallentare un processo basato sulla chiarezza dei ruoli e delle appartenenze.
Anche il partito Socialista non ha condiviso la nomina del nuovo assessore al Comune di Benevento, avendo più volte esortato il Sindaco a non dare seguito a tale richiesta pervenuta attraverso un vero e proprio diktat dei vertici regionali di Italia dei Valori, in quando non comprensibile nè alla parte politica nè all’intera cittadinanza. Ed ancora più incomprensibile appare la dichiarazione dell’assessore provinciale Pacifico, che solo dopo aver ottenuto, e tutti sanno come, la neonomina al Comune di Benevento, si dice pronto a sviluppare e potenziare una sinergia istituzione fra gli Enti Comune e Provincia di Benevento.
Ci viene da chiedere perchè tutto ciò non è stato possibile svilupparlo prima; perchè non si è intavolato prima un rapporto con l’assessore Lisi. Se davvero si vuole uscire dalle pastoie dell’attuale crisi economica e creare nuove condizioni occupazionali lo si faccia per senso civico, aldilà dei riconoscimenti di una poltrona a danno di un eletto dei cittadini, e non per mera campagna elettorale.
Voglio ricordare – conclude Del Sorbo – che il traguardo raggiunto con l’istituzione della prima ed unica agenzia di intermediazione di lavoro d’Italia presso il Comune di Benevento, è dovuto all’ottimo operato dell’assessore Renato Lisi, e su questo risultato l’assessore Pacifico non ha espresso nessuna forma di apprezzamento e condivisione, anzi tale operato ci risulta essere stato molte volte osteggiato da chi oggi vuole apparire, forse in vista delle elezioni, come chi ha a cuore le sorti dei disoccupati e di chi versa in forte difficoltà.

Il Partito Socialista vuole invertire la rotta politica, partendo da una politica “del buon senso”, che veda la condivisione di programmi ed obiettivi con una politica che tenga conto prima di tutto del bene comune e della collettività.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628