Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, dopo Nocerina – Benevento Lamparelli scrive alle istituzioni sportive

Scritto da il 18 gennaio 2011 alle 17:29 e archiviato sotto la voce AttualitĂ , Calcio, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il consigliere provinciale delegato allo sport della Provincia di Benevento, Giuseppe Lamparelli, ha inviato una nota alla Federazione Italiana Gioco Calcio, alla Lega Italiana Calcio Professionistico, alla Commissione Arbitri Nazionale Pro con la quale esprime disagio e protesta per alcuni presunti errori arbitrali di cui sarebbe stata vittima la squadra del Benevento Calcio. Di seguito il testo. “E’ con grande disagio ed amarezza che sono costretto a protestare contro l’ennesimo trattamento che la classe arbitrale ha riservato al Benevento Calcio nel Campionato di Lega Pro. Parlo di disagio perchĂ© sono contrario, per principio, alle lamentazioni ed, in particolare, a quelle che riguardano i torti arbitrali nel mondo del calcio: del resto, sono convinto del fatto che non è certamente con le lamentele che questa disciplina sportiva può tornare a crescere o quantomeno a recuperare, nella coscienza della generalitĂ  dei cittadini, quella considerazione e quell’aurea di stima che un tempo suscitava senza alcun sospetto. Eppure, nonostante questo, non so quale altro comportamento o quale altra iniziativa possa costituire una risposta corretta a quanto è accaduto ieri sera, lunedì 17 gennaio 2011, in quel di Nocera Inferiore (SA) nel corso della partita tra la squadra locale ed il Benevento Calcio davanti alle telecamere di RAIsport. La documentazione di quanto accaduto è dunque ineccepibile e “lapalissiana”: le immagini sono supportate da commenti tecnici. Essi sono emblematici e significativi di come, a partire almeno da una famosissima seminifinale di qualche anno fa contro il Crotone, e da ultimo nel Campionato in corso nelle partite con Foggia, Juve Stabia e Lanciano, siamo stati costretti a registrare atteggiamenti arbitrali e conseguenti decisioni dei direttori di gara assurdamente punitivi nei confronti di una squadra, di una societĂ  e di una comunitĂ  che, invece, fanno di tutto per osservare i sani principi di lealtĂ  e di correttezza sportiva e amministrativa che da sempre, ma in particolare negli ultimi tempi, ne ispirano i comportamenti. Si chiede, pertanto, a codeste Istituzioni di vigilare sulla regolaritĂ  dello svolgimento del Campionato in corso, così come, viceversa, in qualche occasione evidentemente non è stato fatto in passato (vedi: Potenza)”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628