Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

A San Salvatore Telesino la presentazione del libro su Battisti di Zoppo

Scritto da il 17 giugno 2011 alle 18:58 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Domani, sabato 19 giugno, in occasione della nuova edizione della Festa della Musica organizzata dalla Pro Loco di San Salvatore Telesino, si terr√† la presentazione di Amore, libert√† e censura. Il 1971 di Lucio Battisti, il nuovo libro di Donato Zoppo edito da Aereostella. Condurr√† l’incontro il giornalista Mario La Monaca (Radio Citt√† BN), il gruppo Notturno Concertanteparteciper√† con interventi musicali di tributo a Lucio Battisti. Amore e non amore, pubblicato da Battisti nel luglio del 1971, fu il suo primo “vero” 33 giri dopo le raccolte Lucio Battisti e Emozioni. Un lavoro rivoluzionario, rivelato da Zoppo nel nuovo libro: unconcept-album con quattro focose canzoni rock-blues registrate dal vivo in studio, quattro strumentali con l’orchestra diretta dallo stesso Battisti e i lunghissimi titoli di Mogol, la copertina con una misteriosa donna nuda.

A quarant’anni di distanza dalla sua uscita, Donato Zoppo racconta la vicenda di Amore e non amore: il percorso che conduce Lucio Battisti all’anno di grazia 1970, il making of degli otto brani, la scelta concettuale, i conflitti con la Ricordi e il ritardo della pubblicazione, le reazioni di pubblico e critica, il caso della censura.. La Commissione d’ascolto della Rai decide di bocciare Dio mio no: il brano scelto come singolo descrive in modo troppo esplicito una donna sessualmente disinibita, l’intero lp non godr√† del supporto promozionale ma sar√† egualmente un successo.

Grazie alle testimonianze inedite dei protagonisti (Franz Di Cioccio, Franco Mussida, Alberto Radius, Dario Baldan Bembo etc.) il libro affronta le caratteristiche dell’album nel 1971 di Battisti: l’anno della definitiva rottura con la stampa, di rivoluzionarie partecipazioni in tiv√Ļ, di Pensieri e parole e La canzone del sole ma anche della cult-song Le tre verit√†, amatissima dai cultori delrock progressivo. Zoppo analizza anche i rapporti tra Amore e non amore e i primi passi del prog italiano, in quel 1971 che ha visto nascere le opere prime di Orme, Osanna, Delirium e tanti altri. In apertura un ricordo di Giorgio ‘Fico’ Piazza. Foto di copertina diBruno Marzi, foto interne di Caesar Monti.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628