Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Camera di Commercio, Masiello riconfermato Presidente

Scritto da il 16 dicembre 2011 alle 16:01 e archiviato sotto la voce Foto, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Camera di Commercio, Masiello riconfermato Presidente

 “Ripartiamo e riparto anch’io. Dopo l’incidente, pensavo di non riuscire a recuperare. Ho trovato un forte sostegno psicologico ed umano nella presenza di tanti amici. La capacità di recupero la devo ad ognuno di voi e alla vostra presenza”. Un accenno personale, intimo e commosso nelle prime espressioni di Gennaro Masiello, riconfermato presidente della Camera di Commercio di Benevento per il prossimo quinquennio. Un’elezione all’unanimità e per alzata di mano, con tanto di applauso, una sorta di acclamazione, come aveva richiesto ad inizio seduta il Consigliere Antonio Campese all’Assemblea camerale appena insediatasi, sotto la presidenza del Consigliere anziano, Ciro Fanzo. “L’unanimità non è un risultato, ma un valore; – ha continuato il presidente Masiello – l’unanimità è un valore in quanto le diverse categorie, in questo momento di crisi e di difficoltà, si sono messe assieme per rilanciare e programmare lo sviluppo, oltre ogni corporativismo. La nostra Camera di Commercio è tra le più piccole d’Italia, ma saprà puntare sul valore dell’unanimità grazie al grande apporto ed al ruolo delle rappresentanze di categorie, delle imprese e della società”. “Le nostre imprese – ha detto Masiello – non devono attendere, parafrasando Eduardo, che passi ‘la nottata’, ma dovranno rilanciare per uno sviluppo autentico e l’Ente camerale sannita è con loro”. Ha poi analizzato e sottolineato come l’economia virtuale abbia preso il posto dell’economia reale. “E lo scotto – ha rimarcato il presidente della Camera di Commercio – lo sta pagando la società”. Nel tracciare le coordinare su cui muoverà il prossimo quinquennio di governo dell’Ente, il presidente ha fatto riferimento al “necessario rapporto con la politica e con le Istituzioni nell’interesse del progetto di sviluppo territoriale, attraverso il confronto, l’approfondimento e il dialogo”. “Per quanto riguarda il sistema economico sannita – ha aggiunto il presidente – lavorerò nella logica del confronto e del rapporto privilegiato con le rappresentanze di categoria, che rappresentano un valore, con le istituzioni, le amministrazione e le forze sociali per sollecitare e strutturare politiche adeguate che rispondano alle esigenze delle imprese. Sento di dare, oltre ogni alibi che poteva accompagnarci nel primo quinquennio, un segnale chiaro di concretezza, perché è più grave omettere di operare o non decidere che scegliere e accorgersi, magari di aver sbagliato. Dobbiamo metterci la faccia, spenderci, in una sola espressione, esserci”. Masiello ha anche fatto riferimento alla riqualificazione della spesa ad evitare sovrapposizioni inutili tra Enti, tendendo ad una progettualità unica per il territorio. Il presidente Masiello ha nel suo intervento espresso sentimenti di gratitudine al Consiglio camerale uscente, alla giunta, al vice presidente Antonio Campese, il presidente uscente di Valisannio, Costanzo Jannotti Pecci e i collaboratori dell’Azienda Speciale, il Segretario Generale dell’Ente, Vincenzo Coppola e la struttura camerale, per l’impegno, la dedizione e la professionalità e il Collegio sindacale. Ha inoltre ricordato i compianti amministratori, cav. Giuseppe Donatiello e cav. Vincenzo Molinaro.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628