Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Tagli all’istruzione, Cgil denuncia la chiusura di plessi scolastici in provincia

Scritto da il 15 aprile 2011 alle 12:42 e archiviato sotto la voce Scuola. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Ancora una volta le scelte governative sul sistema scolastico si fanno sentire pesantemente sui lavoratori della scuola: in provincia di Benevento per il prossimo anno saranno tagliate ancora 113 cattedre, di cui 48 nella scuola primaria. Nella nostra Provincia, già piegata per la disoccupazione all’11,50% e per gli oltre 5.000 cassintegrati, chiudiamo un’altra fabbrica dalle dimensioni medio-grandi, nel silenzio totale’. E’ quanto denuncia in una nota il segretario della Cgil – Federazione Lavoratori della Conoscenza, Vincenzo Delli Veneri.
‘Chiudono i plessi scolastici di Limatola (Molino 49 alunni), Morcone (Cuffiano 27 alunni), Sant’Agata de’ Goti (Tuoro Scigliato 30 alunni), senza interlocuzione con i Comuni interessati.
Tutto ciò determinerà: la perdita dell’unico presidio culturale del territorio; il disagio per allievi in tenera età ad essere “pendolari dell’istruzione”; allontanamento dai territori che, aggiunto al calo demografico (1 bimbo iscritto alla prima elementare di Santa Croce del Sannio), determinerà , inevitabilmente, lo spopolamento di questi piccoli centri.
E poi arriveranno i tagli al personale ATA:
- i Collaboratori scolastici (quelli che la Ministra chiama bidelli) saranno in numero sufficiente a garantire l’apertura della scuola?
- l’assistente amministrativo, spesso rimasto “unico” dopo i tagli, riuscirà a gestire i carichi di lavoro richiesti dalle molestie burocratiche che perseguitano le scuole per un Ministero che pretende tre volte la comunicazione degli stessi dati?

Forse è il momento che studenti, docenti, personale ATA, Dirigenti scolastici, genitori, amministratori, si assumano la responsabilità di aderire allo sciopero generale del 6 maggio insieme a tanti lavoratori, disoccupati, precari, pensionati, che hanno a cuore le sorti del nostro territorio’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628