Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

‘Le(g)ali al Sud’, presentato alla Rocca il progetto promosso dalla Pascoli

Scritto da il 15 marzo 2011 alle 20:00 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Presentato stamani presso la Sala Consiliare della Rocca dei Rettori il Progetto PON “Le(g)ali al Sud” promosso dalla Scuola Secondaria di Primo Grado “G. Pascoli” di Benevento.
Il progetto, nella sua complessità e nelle sue articolazioni è stato illustrato dalla Dirigente scolastica Norma Fortuna Pedicini.
Erano presenti: per l’Associazione Libera: Amleto Frosi; per la Questura di Benevento: Angelo Lonardo; per il Comune: gli assessori Luigi Ionico, Giovanni D’Aronzo ed Enrico Castiello; per la Provincia: gli assessori Gianluca Aceto e Annachiara Palmieri; per la Forestale della Regione Campania: il Comandante Provinciale Angelo Vita; per l’ARPAC: il Direttore Provinciale Pietro Mainolfi.
Il progetto, ha detto, la dirigente scolastica della ‘Pascoli’ nel presentare l’iniziativa, si fa forte con i caratteri dell’innovazione rispetto ad altri simili programmi di sensibilizzazione delle coscienze degli allievi che vogliono contribuire al rispetto della legalità e alla lotta alle criminalità. La dott.ssa Pedicini ha infatti detto che obiettivo del Progetto è realizzare una ‘alta formazione delle coscienze’ sulla legalità.
“Le(g)ali al Sud”, a ragione della sua finalità di realizzare un percorso di conoscenza sui temi della legalità, sollecita però la stessa Scuola ad uscire dalla propria struttura confrontandosi con la realtà esterna. In altri termini, ha detto la Pedicini, la cultura della legalità può e deve essere insegnata agli allievi anche al di fuori delle Aule, delle cattedre e dei banchi per cercare le testimonianze e gli esempi della legalità nella società civile. Gli studenti vengono posti dunque a diretto contatto con la realtà di tutti i giorni, ha detto la Pedicini. Proprio per tale ragione, ha sottolineato la dott.ssa Pedicini, al progetto della ‘Pascoli’ collaborano una serie di soggetti istituzionali e l’Associazione ‘Libera’ da sempre impegnata sul fronte della lotta alle mafie. La presenza al Convegno dei rappresentanti della Questura e della Forestale, tra l’altro, serviva appunto a mettere in rilievo e a portare all’attenzione dei piccoli allievi, gli interventi e le azioni quotidiane che vengono posti in essere per la tutela della legge.
Gli studenti dunque imparano e crescono.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628